La Casa discografica di Bugo | “Morgan è solo lo special guest” VIDEO

0
34

La Casa discografica di Bugo parla. Amadeus aveva già esordito durante la gara chiarendo la decisione a tutti gli spettatori A norma di regolamento, si tratta di defezione. Quindi Bugo e Morgan sono squalificati dalla gara di Sanremo. Il conduttore, in panne dopo la vicenda viene messo al corrente dello screzio in maniera sommaria. 

Festival di Sanremo 2020
La Casa discografica di Bugo da spiegazioni | Festival di Sanremo 2020 (Twitter)

Alla fine del Festival, Manuela Longhi di Mescal chiarisce le dinamiche del momento inaspettato. Di seguito il video pubblicato su twitter dal giornalista Massimo Galanto e i commenti sottostanti.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche >>>

Il litigio tra Morgan e Bugo è ormai evidente. Qualcosa di irrisolto c’è stato. Qualcuno però dice che l’episodio in diretta non può assolutamente portare alla squalifica di entrambi. A parlare è lo staff di Bugo, in particolare, il suo manager.

Per esattezza, Manuela Longhi di Mescal si esprime, c’era stato qualche screzio già dalla serata cover, Bugo aveva cambiato qualcosina nel testo della canzone, ma questo giustifica Morgan? Pare che la cosa giusta da fare sia squalificare solo Morgan. Questa lite irrisolta e, a quanto pare, non proprio leggera, ha scatenato un accadimento a dir poco inaspettato.

La reazione di Morgan ci lascia sbalorditi

Morgan, dopo aver palesemente cambiato le parole della canzone in gara reagisce come se nulla fosse, dicendo Dove è andato Bugo?, come se lui non avesse scatenato un bel niente. Riteniamo doveroso citare nuovamente il testo originale della canzone in gara dal titoloSincero, e quello stravolto da Morgan.

Testo originario

Le buone intenzioni, l’educazione, la tua foto profilo, buongiorno e buonasera. E la gratitudine, le circostanze. Bevi se vuoi, ma fallo responsabilmente. Rimetti in ordine tutte le cose. Lavati i denti e non provare invidia. Non lamentarti che c’è sempre peggio. Ricorda che devi fare benzina. Ma sono solo io
Le parole di Morgan
Le brutte intenzioni, la maleducazione la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo il disordine è una forma d’arte, ma tu sai solo coltivare invidia, ringrazia il cielo che sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro. Questo sono io
Festival di Sanremo 2020
Festival di Sanremo 2020 (Twitter)

L’aria che tirava non è certo pulita già dalla serata cover e così tutto ha preso questa notte un’altra piega.