Coronavirus | Primi due casi accertati in Italia. Conte: ‘No allarmismi’

Coronavirus | turista cinese si sente male a Roma
Fonte foto: Chedonna.it

Coronavirus, escono i primi due casi in Italia. Due turisti cinesi sono stati isolati a Roma all’ospedale Spallanzani, l’eccellenza in questa materia

Coronavirus procedure sicurezza lazio
Fonte foto: Instagram

Coronavirus, primi casi in Italia – La notizia che viene battuta dalle agenzie fa tremare, per quanto il Presidente Conte tranquillizzi il popolo italiano dicendo di ‘non creare allarmismi’, ed ha poi aggiunto durante la conferenza a Palazzo Chigi: Siamo vigili e molto attenti: non ci siamo fatti trovare impreparati”. Pochi minuti fa infatti, i maggiori siti di informazione, hanno diramato la notizia che conferma la presenza di 2 casi certi sul suolo italiano del Coronavirus.

I soggetti in questione sono due turisti cinesi, trasportati prontamente in isolamento all’ospedale Spallanzani, eccellenza della Capitale per quanto riguarda le malattie infettive. I due erano in visita nel nostro Paese, e le autorità comunicano di aver sigillato la loro stanza di albergo.

In questo momento sono in corso “attente verifiche per ricostruire il percorso dei due turisti cinesi per isolare i loro passaggi, per evitare assolutamente qualsiasi rischio ulteriore rispetto a quello già accertato”, aggiunge il Presidente del Consiglio.

Oggi avevamo inoltre posto sotto la vostra attenzione l’audio choc secondo il quale i veri numeri del virus in Cina non sarebbero quelli riportati dai media nazionali. Clicca qui per ascoltare tutto l’audio