Ecco tre modi per placare i pensieri e le emozioni negative

Ogni giorno veniamo a contatto con le nostre emozioni e i nostri pensieri che non sempre sono positivi. Ecco tre modi infallibili per placare le emozioni negative. 

Ecco tre modi per placare i pensieri negativi
Fonte foto: Istock

La nostra vita è fatta di emozioni dalle mille sfumature, quelle bellissime piene di luce e che fanno battere il cuore e quelle buie che generano ansia, inquietudine e pensieri negativi. Le emozioni negative sono quelle che condizionano il nostro modo di vivere e di pensare e che innescano un vortice di ansia e paura che a volte toglie il fiato. 

Cosa fare per arginare questo genere di emozioni che mozzano il respiro che a volte ci tolgono anche la speranza nel futuro? Ecco tre modi per placare le emozioni e di conseguenza anche i pensieri negativi. Il segreto? Capire che tutto parte da noi e tutto può essere cambiato da noi stessi.

->>>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 5 cose da fare per attirare un buon Karma nel 2020

Tre modi per placare le emozioni e i pensieri negativi

tre modi per placare le emozioni negative
Fonte foto: Istock

Se siete tra quelli che ogni giorno debbono fare i conti con ansia, panico e un orda di pensieri negativi che riempiono la mente, ecco tre modi per placare le emozioni negative come rabbia, risentimento, paura, solitudine e preoccupazione. Tre strategie vincenti per accettare, capire e combattere questi stati emotivi che a volte possono diventare anche distruttivi.

Accettare

Accettare e capire che lo stato emotivo negativo appartiene ad un attimo che passerà, aiuterà a razionalizzare il momento e ad accettare che non sempre la vita può essere perfetta. Essere consapevoli che emozioni come la rabbia o la paura esistono e hanno fatto capolino nella nostra vita, ci aiuterà a vivere e a stare nel momento e a liberare le nostre paure più profonde.

Capire

Quando veniamo a contatto con i nostri pensieri negativi e con le nostre paure, una cosa che può aiutarci a superarle è capire da cosa e come sono nate. Quali sono le circostanze che hanno innescato l’emozione negativa? In questo modo, potremo analizzare in profondità noi stessi, capire come i nostri pensieri fluiscono e riescono ad influenzare la nostra vita.

Combattere

Una volta capita la natura dei nostri pensieri e anche la causa delle emozioni negative, si potranno combattere questi stati dell’anima, contrapponendo un pensiero positivo molto potente, un ‘mantra’ che possa allontanare il negativo che si è appropriato della nostra mente. Trovare una frase positiva che ci appartenga, sedersi o sdraiarsi in un luogo tranquillo e meditare queste parole piene di speranza e luce, aiuteranno ad allontanare i pensieri e le emozioni che hanno minato la nostra serenità e potranno guarirci interiormente.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Astrologia | 5 segni zodiacali che attirano vampiri emotivi

 

Le 5 cose che dovresti fare ognmi giorno per essere felice
Fonte foto: Istock

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti