I 6 traumi psicologici dell’infanzia che hanno conseguenze sull’adulto

0
77

Tutti gli esperti di psicologia concordano sul fatto che le esperienze traumatiche dell’infanzia possano avere conseguenze durature sulla vita di un individuo.

infanzia traumiFino ad oggi, non abbiamo ancora capito l’ampiezza della psicologia umana. L’infanzia è una fase chiave nella vita di un individuo. Aiuta a costruire il carattere e pone le basi per alcune abitudini che a volte possono durare fino all’età adulta. È anche una fase in cui l’equilibrio mentale è ancora in costruzione. Non è raro vedere alcune ferite emotive vissute durante l’infanzia persistere e avere un impatto sulla nostra vita nell’età adulta. Scopri 6 di loro le loro conseguenze sulla tua vita attuale.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Cos’è il trauma psicologico?

È essenziale definire cos’è un trauma psicologico. Nel suo libro Quando la relazione parentale si interrompe, lo pscicologo Philippe Liébert spiega che un trauma psichico si verifica quando “le capacità di elaborazione di un soggetto vengono superate dalla violenza dello shock subito”. Bisogna quindi comprendere che un trauma mentale richiede due condizioni per essere qualificato in questo modo: un’esperienza violenta che un individuo ha, ma anche un’impossibilità di quest’ultimo di capire perché subisce questa esperienza.

L’autore aggiunge anche che fu Léonor Terr, psichiatra infantile americano, che nel 1895 distinse due tipi di traumi:

– Il primo tipo di trauma causato da eventi unici come incidenti o incendi

– Il secondo tipo di trauma causato da esperienze traumatiche che sono state ripetute o la cui minaccia di ripetizione è presente da molto tempo.

Se hai avuto esperienze traumatiche durante la tua infanzia, è possibile che ti abbiano accompagnato fino all’età adulta e probabilmente influenzino la tua vita attuale.

Ti potrebbe interessare anche:Coppia | E’ giusto restare insieme per i figli?

Ecco le 6 delle lesioni emotive più comuni:

 (Istock Photos)

1. L’umiliazione

L’umiliazione ha gravi conseguenze per un bambino. Che tu sia stato umiliato dai tuoi compagni di classe a scuola o da un membro della tua stessa famiglia, questa esperienza può certamente essere considerata un trauma psicologico. Ciò può comportare l’introspezione di un individuo e complessi gravi.

2. Abbandono

Quando un bambino viene abbandonato da qualcuno a lui vicino come un genitore, questa esperienza può essere vissuta come un trauma psicologico. Può creare una fobia che può durare a lungo. L’individuo che ha subito l’abbandono durante l’infanzia può avere difficoltà a sviluppare relazioni sane per paura del rifiuto.

3. Autostima

Ogni persona ha tratti fisici e mentali che li rendono unici. Tuttavia, quando sminuisci un bambino, la sua autostima ne risente negativamente. Ciò può comportare la mancanza di fiducia in se stessi negli adulti e difficoltà nel prendere decisioni.

4. L’ingiustizia

Essere costantemente confrontati con una situazione considerata ingiusta da un bambino può creare un trauma psicologico in quest’ultimo. L’ingiustizia può assumere molte forme come la punizione ingiustificata da parte di un genitore o persino di un insegnante. I bambini che hanno subito un’ingiustizia tendono a diventare adulti disfattisti e pessimisti.

5. Tradimento

I bambini prendono molto sul serio le promesse fatte loro. Quando un adulto non mantiene le sue promesse, il bambino può vederlo come un tradimento. Gli individui che hanno vissuto questo tipo di trauma psicologico da bambini diventano adulti che hanno difficoltà a fidarsi degli altri.

6. L’ignoto

Un bambino è un individuo che scopre pian piano il mondo che gli è sconosciuto. Ai suoi occhi, il buio può essere terrificante e luoghi sconosciuti li spaventano. Non è insolito per un adulto, a volte senza rendersene conto, esserebrusco con un bambino mentre cerca di fargli superare le sue ansie. Ad esempio, gettare un bambino in una piscina quando non sa nuotare può essere un’esperienza traumatica. Quando diventano adulti, questi individui non corrono più rischi e si bloccano in una routine assoluta.

Ti potrebbe interessare anche: Bambini | Quando il figlio non accetta l’amore tra mamma e papà

psicologia figlio unico
 Fonte: Istock