Allarme farmaco netformina prescritto per i diabetici

0
40

L’agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali avverte dei pericoli dei farmaci metformina prescritti per i diabetici

glicemia alta
diabete alimenti consentiti (Istock)

Un punto informativo del 6 dicembre 2019 ha aperto un dibattito su un noto farmaco. La metformina, un farmaco generico di prima linea per il trattamento del diabete di tipo 2, ha attirato l’attenzione dei funzionari sanitari. Già menzionato dalla rivista medica Prescrire, che ha classificato il trattamento antidiabetico come “farmaco da evitare nel 2020”, la metformina analizzata una seconda volta, ha rivelato tracce di impurità “senza un grave rischio per la salute”. Questa informazione è stata trasmessa dall’agenzia di stampa Reuters.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Allarme Metformina

La Metformina, un noto farmaco antidiabetico, secondo l’Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali (ANSM) conterebbe tracce di nitrosamina (NDMA), un composto chimico azotato ritenuto “probabilmente cancerogeno” dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Queste tracce sono state scoperte all’inizio di dicembre in farmaci a base di metformina venduti al di fuori dell’Unione Europea.

Come trasmesso dall’Agenzia federale per i medicinali e i prodotti sanitari (FAMHP), l’Agenzia europea per i medicinali ha classificato la molecola NDMA come “probabile sostanza cancerogena per l’uomo” al termine degli studi condotti su animali. Tuttavia, l’ANSM sostiene che le impurità scoperte nei lotti di farmaci sono state trovate “a un livello inferiore” rispetto a quelle a cui siamo esposti tramite “acqua e cibo”. Una sfumatura rassicurante poiché l’autorità sanitaria indica che la nitrosodimetilammina presente nel farmaco antidiabetico Metformina “non presenta un rischio per la salute acuto”.

Anche se la metformina è ancora oggetto di controlli da parte dell’Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali , questa autorità desidera tuttavia rassicurare i pazienti dipendenti da questo trattamento per il diabete di tipo 2. Sempre secondo le informazioni dell’ANSM, si consiglia cautela poiché l’agenzia sanitaria raccomanda ai pazienti di “non interrompere il trattamento con metformina perché i rischi della sua interruzione presentano più pericoli di quelli che sarebbero collegati alle possibili tracce di impurità. ”

Interruzione pericolosa

Per dissuadere i pazienti dall’interrompere questo trattamento generico, l’ANSM menziona esplicitamente i rischi associati all’arresto, come “malattie cardiache, danni ai reni, problemi agli occhi o lesioni ai piedi che possono portare all’amputazione. Al fine di prevenire i rischi, l’agenzia sanitaria invita i pazienti con diabete di tipo 2 a “contattare un professionista sanitario se hanno domande sul trattamento”

Cos’è il diabete di tipo 2?

diabete alimenti glicemia
Kit per il diabete, Getty Images

Il diabete di tipo 2 è caratterizzato da un alto livello di glucosio nel sangue, a differenza del tipo 1 che origina da una mancanza di secrezione di insulina da parte del pancreas. Questa malattia è generalmente accompagnata da sintomi come minzione frequente, infezioni più frequenti, visione offuscata e aumento della fame e della sete. Spesso, il diabete di tipo 2 è determinato da fattori genetici (ereditarietà) o dalle dimensioni del corpo perché colpisce in particolare le persone in sovrappeso o obese. Se desideri approfondire l’argomento leggi anche >>> Glicemia alta: ecco come riconoscerla e cosa mangiare

Come prevenire il diabete?

Oltre a prendere il trattamento prescritto dal medico, ci sono ulteriori misure per supportare i pazienti diabetici nella gestione della loro malattia e regolare la glicemia in modo naturale. Per questo, è importante limitare il consumo di alimenti ricchi di glucosio come banane, riso bianco, pasticceria e patate. Misurare regolarmente la glicemia e praticare attività fisica consultando il parere del medico sono altre buone misure per controllare il diabete.

alimenti no
diabete alimenti da evitare (Istock)