Babà rustico di Natale | una ricetta golosa

Babà rustico di Natale. Non il classico antipasto per Natale. Un’idea sfiziosa, economica ma anche molto pratica da portare in tavola.

babba
babba rustico iStock

Babà rustico di Natale, un antipasto alternativo e molto gustoso che arriva direttamente dalla tradizione. Si tratta infatti di una tipica ricetta campana, che poi in altre regioni viene riadattata cambiando alcuni degli ingredienti.

Di base rimane l’impasto, che alla fine dovrà risultare soffice ma compatto (come in un casatiello). Per il resto, sta molto alla vostra fantasia. Va bene infatti qualsiasi tipo di salume, anche la spianata calabra se volete dare un tocco più piccante alla ricetta. Stesso discorso per la provola: va bene qualsiasi formaggio a pasta dura ma filante, come la scamorza ma pure il Galbanino e similari.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Per preparare questo babà rustico non è assolutamente necessario lo stampo da babà, ma aiuta a rendere l’effetto finale ancora più scenografico. In realtà comunque se utilizzate uno stampo da ciambella, il gusto sarà lo stesso.

Babà rustico di Natale, l’antipasto perfetto

Resta aggiornata su tutto ciò che riguarda il Natale, i menu per tutti i gusti e i modi migliori per festeggiarlo. Clicca la foto

idee natale
Foto da iStock

Il babà rustico di Natale rappresenta l’alternativa alle classiche torte salate che puntualmente arrivano in tavola a Natale e Capodanno. Non è la classica ricetta veloce, ma è facile e alla fine rimarranno tutti soddisfatti

Ingredienti (per 6-8 persone):
250 g farina 00
250 g farina Manitoba
250 ml latte
3 uova
150 g parmigiano reggiano
100 g burro
8 g lievito di birra fresco
160 g salame
220 g provola
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino zucchero
pepe nero

Potrebbe interessarti >>>>> salata in padella con pancetta, piselli e scamorza

Preparazione:
Fate intiepidire il latte e sciogliete dentro il pentolino anche il lievito di birra con lo zucchero. Quindi mettete nella ciotola dell’impastatrice le due farine setacciate e mischiate. Poi il latte con il lievito e iniziate ad impastare.

A quel punti unite le uova, una alla volta, impastando sempre. Aggiungete il burro a temperatura ambiente, il parmigiano (o grana), un pizzico di pepe, il sale e impastate per altri 10 minuti. Alla fine dovete ottenere un impasto omogeneo.
Tagliate il formaggio e il salame a cubetti, uniteli all’impasto facendo attenzione che si amalgami tutto. Quindi mettete l’impasto per il babà rustico in uno stampo a ciambella ben imburrato e livellate la superficie.

Fate lievitare il vostro babà per almeno 2 ore, coperto da un canovaccio pulito. A quel punto
mettete il babà rustico in forno preriscaldato a 180° per 40-45 minuti circa assicurandovi prima di sfornarlo che sia cotto anche all’interno. Basterà fare la classica prova dello stecchino.
Sfornate il babà rustico e lasciatelo raffreddare prima di servirlo.

salumi
salumi iiStock