Home Attualità VIDEO Natale 2019| Panettone| la ricetta originale senza planetaria -VIDEO-

Natale 2019| Panettone| la ricetta originale senza planetaria -VIDEO-

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
CONDIVIDI

La ricetta originale del Panettone per poter preparare in casa questo dolce natalizio che conquisterà tutti al primo assaggio.

Natale 2019 ! Panettone | la ricetta originale

La ricetta tradizionale del Panettone è sempre circondata da leggende che lo vogliono un dolce impossibile da preparare in casa, soprattutto senza planetaria. Tutto ciò non corrisponde a verità, un gustoso panettone può essere preparato in casa, la ricetta però deve essere seguita con cura, rispettando tutti i passaggi e soprattutto gli orari.

Ecco la ricetta originale per preparare un panettone morbido, gustoso e ricco di aromi e di canditi come tradizione vuole.

->>>LEGGI ANCHE: Pranzo di Natale 2019: le ricette con la pasta sfoglia

Come preparare il Panettone con la ricetta originale, il video tutorial

Per preparare il panettone con la ricetta tradizionale, avrete bisogno di:

  • 3 uova intere + 2 tuorli
  • 120 grammi di farina manitoba
  • 270 grammi di farina ’00’
  • 4 grammi di lievito di birra secco
  • 45 grammi di latte
  • 1 cucchiaino di miele
  • 120 grammi di burro
  • 130 grammi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone biologico
  • scorza di 1 arancia biologica
  • vanillina o bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di aroma panettone
  • 150 grammi di uvetta
  • 50 grammi di arancia candita
  • 50 grammi di cedro candito

-Per prima cosa si dovrà preparare il lievitino (ore 13.30) miscelando il latte con il lievito di birra secco e 1 cucchiaino di miele. In una ciotola mettere 80 grammi di farina manitoba e inserire al centro il liquido con il lievito e il miele. Impastare tutto e mettere la terrina coperta dalla pellicola trasparente nel forno spento per circa 6 ore.

-(ore 19.30) lavorare l’impasto con un frullatore con fruste a gancio e aggiungere all’impasto 1 uovo intero e 40 grammi di farina manitoba e 110 grammi di farina ’00’. Le farine andranno aggiunte piano piano. Aggiungere gli altri 2 grammi di lievito di birra secco e continuare ad impastare con il resto delle farine aggiungendo 1 uovo intero, 45 grammi di zucchero.

-Continuare a lavorare l’impasto con le fruste a gancio fino a quando l’impasto non si stacca dalla ciotola. Aggiungere poi il burro ammorbidito a temperatura ambiente, un pezzo alla volta facendolo inglobare perfettamente all’impasto. Coprire tutto con una pellicola trasparente e inserire in forno spento ma con luce accesa per 1 ora e successivamente in frigorifero per 12 ore.

-Mattino seguente (ore 10.30) Tirare fuori l’impasto da frigorifero e lasciarlo stemperare per circa 2 ore a temperatura ambiente. Nel frattempo si potrà reidratare l’uva passa in acqua tiepida.

-(Ore 12.00) lavoro l’impasto con fruste a gancio aggiungendo la farina e 1 uovo intero, impadto e finisco di aggiungere il resto delle farine più 2 tuorli , 85 grammi di zucchero e 1 pizzico di sale. Dopo aver impastato per bene, aggiungere il burro ammorbidito un pezzo dopo l’altro facendolo inglobare perfettamente all’impasto. A questo punto si potranno aggiungere gli aromi, la scorza di arancia e di limone grattugiate, i canditi, l’uva passa e l’aroma panettone.

-Copro l’impasto con pellicola e lascio lievitare in forno spento con luce accesa per circa 6 ore. Alle (ore 19.00) trasferire l’impasto su un piano di lavoro imburrato e impastare con le mani imburrate fino ad ottenere una forma tonda. Inserire il panettone nella forma. Coprire con la pellicola e lasciare in forno spento con luce accesa per 2 ore.

-(ore 21.30) togliere la pellicola lasciar lievitare per altri 30 minuti e praticare una croce con un coltello dove si inseiranno dei pezzetti di burro.

-(ore 22.00) infornare in forno preriscaldato a 200°C e insieme infornare anche una ciotola di acqua. Dopo 15 minuti abbassare la temperatura a 175°C e proseguire la cottura per 45 minuti. Quando è cotto, il panettone andrà fatto raffreddare a testa in sotto, come indicato nel video tutorial.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI