Home Curiosita Ecco cosa succede al tuo organismo se mangi i ceci ogni giorno

Ecco cosa succede al tuo organismo se mangi i ceci ogni giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:45
CONDIVIDI

Scopri cosa accade al tuo organismo se mangi ceci tutti i giorni.

Fonte iStock Photo

I ceci sono dei legumi particolarmente apprezzati per via del loro sapore delicato e per le tante proprietà nutrizionali che vantano. Tra i legumi più consumati al mondo, sono ideali per preparazioni di ogni tipo, rendendosi perfetti per dolci e salati. Considerati da secoli come un vero toccasana per la salute, come tutti i legumi promuovono uno stile di vita più sano, mettendosi al primo posto per ciò che riguarda il mantenimento del peso e di bassi livelli di glucosio. Ma cosa succede esattamente se si mangiano i ceci ogni giorno?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Castagne: ecco perché mangiarle fa bene

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò he riguarda le proprietà degli alimenti e perché fa bene mangiarli CLICCA QUI!

Ceci: ecco cosa succede se si sceglie di mangiarli tutti i giorni

ceci Fonte: Istock photos

I ceci sono legumi estremamente duttili e facili da trovare sia nei negozi di frutta e verdura che nei super mercati. Se acquistati freschi o in busta vanno tenuti in ammollo dalle sei alle 12 ore per poi essere cotti circa 60 o 100 minuti. Volendo, si trovano anche in scatola e già pronti ma risultano essere meno salutari, soprattutto per la presenza di grandi quantità di sale.
Ricchi di vitamine e sali minerali, sono perfetti in preparazioni come l’hummus, in una vellutata o come contorno ai secondi piatti. Possono però essere consumati anche interi nell’insalata o con la pasta e dalla loro farina si possono realizzare pane, pasta e dolci. Mangiarli ogni giorno, quindi, non è affatto complicato e garantisce la possibilità di variare spaziando tra le tante preparazioni possibili. Ecco, quindi, cosa succede mangiandoli ogni giorno.

  • I livelli di zuccheri nel sangue tendono a restare più stabili
  • Grazie ad una glicemia controllata si mantiene più facilmente il peso forma
  • Si allontana il rischio di diabete di tipo 2
  • I trigliceridi si abbassano
  • L’intestino diventa più regolare
  • Migliora il sistema immunitario
  • Si abbassa il colesterolo cattivo
  • Il cuore si mantiene in buona salute
  • Le ossa diventano più forti
  • L’anemia rientra
  • La pressione arteriosa rimane stabile più facilmente
  • Si ha una migliore circolazione sanguigna
  • Il fegato si mantiene più facilmente in buona salute

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Mangiare senza ingrassare: i cinque trucchi di cui far tesoro

Attenzione: Chi soffre di problemi intestinali può andare incontro a episodi di aerofagia o crampi addominali passeggeri. Inoltre chi è allergico al nichel dovrebbe sentire il proprio medico prima di assumerli ed evitare sempre quelli in scatola.
Chi ha problemi di digestione potrebbe trovarli pesanti, specie se non è abituato a consumare spesso i legumi. Un problema che rientra se nell’acqua di cottura viene aggiunto un cucchiaio di bicarbonato. In ogni caso, in presenza di dubbi è sempre meglio rivolgersi al proprio medico.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Cambio di stagione: come affrontarlo con gli alimenti giusti
Leggi anche -> Come mangiare la frutta senza ingrassare
Leggi anche -> Cinque alimenti che fanno bene alle donne