Raffreddore: ecco la dieta giusta per non prenderlo

0
25

Con l’arrivo dell’autunno e i conseguenti sbalzi di temperatura il raffreddore è sempre in agguato. Sebbene non si possa essere al 100% al riparo dai malanni stagionali un’alimentazione adeguata può rivelarsi di grande aiuto.

Naso chiuso e gocciolante, fatica a respirare, stanchezza, occhi gonfi e mal di testa. Questi i classici sintomi di quella malattia che si chiama raffreddore e che almeno una volta all’anno ci manda ko per qualche giorno.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Bene, per proteggerci dall’odioso disturbo, molto frequente nei cambi di stagione, o comunque per alleviarne gli effetti una dieta sana ed equilibrata può rivelarsi abbastanza.

La dieta contro il raffreddore: ecco cosa mangiare

iStock

Come facilmente immaginabile per contrastare il raffreddore andrebbero privilegiati gli alimenti contenenti vitamine e sali minerali così da diminuire la congestione nasale e la febbre.

Ecco 6 cibi e bevande che non dovrebbero mai mancare:

1 – Gli agrumi – Ricchi vitamina C rendono più forte il sistema immunitario ed estinguono i virus più rapidamente. Mantengono integre le mucose e ne limitano la congestione.

2 – La lattuga – Le verdure a foglia verde sono fonte di sali minerali. In particolare andrebbero preferiti i cavolfiori e i broccoli in quanto capaci di potenziare le nostre difese contro batteri e virus.

3 – Il pesce – Gli acidi grassi Omega 3 contenuti rafforzano il sistema immunitario e svolgono una funzione anti-infiammatoria. Inoltre la vitamina D presente stimola il sistema immunitario delle vie respiratorie.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta Fit&Eat: come restare in forma senza rinunciare al gusto

4- La frutta – Si tratta di un vero concentrato di vitamine e di antiossidanti. Nello specifico la banana è perfetta contro le malattie di stagione a causa della presenza di fibre, indicate per far scendere la febbre, e di potassio. Ottimi per lo scopo sono anche i cachi, pieni di vitamina A e C, in grado di rendere più forte il sistema immunitario e stimolare la ricrescita delle mucose.

5 – Bere molto – L’organismo deve rimanere idratato, e visto che il raffreddore fa sudare, si devono sempre avere a portata di mano tè, spremute e succhi di frutta per reintegrare i liquidi e i sali persi.

6 – Il miele – E’ il classico rimedio della nonna contro i malanni. Sono sufficienti due cucchiaini in una tazza di latte caldo per ottenere risultati considerevoli.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI