Home Salute e Benessere Cinetosi: 9 alimenti per combattere il mal d’auto

Cinetosi: 9 alimenti per combattere il mal d’auto

CONDIVIDI

Ti senti nauseato ogni volta che viaggi, indipendentemente dalla modalità di trasporto? La cinetosi è un problema molto comune che può essere fastidiosa per le persone che viaggiano molto e disturba coloro che cercano di godersi una meritata vacanza

La cinetosi causa molti problemi fisici, eppure potresti essere sorpreso dall’ apprendere che nascono nel tuo cervello. Normalmente, gli occhi, l’orecchio interno, la pelle e i muscoli inviano informazioni sensoriali al cervello. Grazie a loro, determina la direzione in cui si muove il corpo. La cinetosi si verifica quando gli organi del corpo inviano segnali contrastanti che il cervello non può interpretare correttamente.

I sintomi più comuni di cinetosi sono nausea, pallore, sudorazione, vomito, mal di testa, aumento della salivazione e affaticamento. Di solito scompaiono quando il movimento si ferma.

Esistono molti medicinali disponibili in farmacia o trattamenti di agopuntura che possono aiutarti a gestire la cinetosi. D’altra parte, è possibile ricorrere anche a rimedi domestici per anticipare l’inconveniente.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Viaggi & Benessere  CLICCA QUI

8 rimedi naturali per combattere il mal d’auto

1. Zenzero

Lo zenzero è un rimedio domestico efficace per la nausea. Facilita la digestione, che allo stesso tempo previene l’insorgenza di nausea. Secondo uno studio americano del 2003, le persone che avevano assunto una capsula allo zenzero prima di salire su un mezzo di trasporto sono risultate essere meno inclini alla nausea rispetto ad altre.

Potresti anche mettere alcune fette di zenzero fresco in una teiera con l’equivalente di due tazze d’acqua, far bollire il tutto per 10 minuti, scolare e aggiungere un cucchiaino di miele e berlo mezz’ora prima del viaggio per prevenire la cinetosi.

Puoi anche mescolare un cucchiaino di succo di zenzero e uno di succo di limone e bere preventivamente oppure ogni volta che si avverte malessere.

Un’altra soluzione è prendere mezzo cucchiaio di zenzero fresco tritato finemente mezz’ora prima di partire.

Nota: se hai una patologia cardiaca o sei incinta, consulta il tuo medico prima di assumere lo zenzero.

2. Aceto di mele

L’aceto ha un effetto alcalino e regolante sul corpo che può aiutare a gestire la cinetosi.

Versa due cucchiaini di aceto di mele in una tazza di acqua calda. Bevi mezz’ora prima del viaggio. Aiuta a stabilizzare lo stomaco e controllare la nausea.

Se la cinetosi è già presente, sciacquare la bocca con un cucchiaino di aceto di mele diluito in mezzo bicchiere d’acqua può lenire la nausea.

3. Menta

La menta può essere molto utile contro la cinetosi. Il mentolo che contiene calma i muscoli dello stomaco, lenisce la nausea e riduce la cinetosi.

– Bevi una tazza di tè alla menta prima della partenza.

– Succhia lentamente una caramella alla menta in viaggio. Un trucco molto semplice che funziona anche quando la nausea è già presente.

– Versa alcune gocce di olio essenziale di menta su un fazzoletto e respira non appena ne senti la necessità, per combattere la nausea e il vomito.

Nota: la menta può interferire con alcuni farmaci, quindi chiedi consiglio al medico prima di usarla.

4. Il limone

Il limone fresco contiene acido citrico che lenisce i dolori di stomaco, lenisce la nausea e il vomito. L’odore di limone può anche portare un sollievo immediato.

– Versare un succo di limone fresco in un bicchiere di acqua calda. Aggiungi un cucchiaino di miele. Bevi lentamente, prima e durante il viaggio.

– Succhia una fetta di limone a intervalli regolari durante il viaggio.

– Spremi un limone in un bicchiere di acqua tiepida di riso. Aggiungi un pizzico di sale e bevi prima della partenza.