Home Bellezza Make Up Come fissare il trucco: tutti i prodotti che ti servono

Come fissare il trucco: tutti i prodotti che ti servono

CONDIVIDI

Fissare il trucco non è semplice, occorrono diversi prodotti cosmetici per un’ ottima resa. Vediamo insieme come realizzarlo da veri make-up artist

Fonte: Istock

Sapersi truccare non è per niente facile è una vera “arte”, inoltre deve durare tutto il giorno. Quando dobbiamo presenziare a cene importanti, a cerimonie, dobbiamo avere sempre un trucco impeccabile, in modo da non ritoccarlo sempre.

Ecco alcuni consigli per fissare il trucco in modo perfetto, senza l’aiuto di un make-up artist.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda il viso e la cura della pelle CLICCA QUI!

 

Come fissare il trucco?

Ci sono tantissimi prodotti specifici, che possiamo utilizzare, sicuramente dobbiamo sceglierli in base alla nostra pelle e alle parti del viso da truccare.

Che prodotti dobbiamo scegliere per un make-up perfetto? Ecco la lista:

  • Base trucco
  • Primer viso
  • Primer occhi
  • Matita labbra
  • Cipria
  • Acqua termale o tonico
  • Spray fissante

Base trucco

Prima di iniziare a truccarsi, dobbiamo preparare la pelle del viso, quest’utlimo deve essere deterso del tutto e soprattutto ben idratato.

Il viso si idrata con un sapone a ph neutro, così da non alterare la pelle, poi lo tamponiamo con un batuffolo di cotone ed infine applichiamo una crema idratante idonea per la nostra pelle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ritocco make up? Si può fare con un solo prodotto

Il trucco realizzato su pelle non idratata bene o non detersa risulterà meno duraturo.

Primer viso

In commercio esistono dei prodotti creati  per fissare bene  il trucco, il primer viso si utilizza per far durare di più il fondotinta.

Questi prodotti non sono adatti alle donne che sono sensibili ai siliconi visto che la composizione di base è  siliconica, quindi si può utilizzarlo solo nelle occasioni speciali, quindi raramente.

Primer  occhi

Il primer occhi è ideale per avere una base perfetta per gli ombretti, così da facilitare la stesura ed esaltare il colore.

ll primer si applica direttamente sulle palpebre e sul contorno occhi.  In commercio esistono in polvere, liquidi o in crema.

La scelta dipende molto dal tipo di pelle, deve risultare facile da applicare e da stendere, e inoltre deve avere una giusta tonalità.

 

Matita labbra

Il passo successivo è fissare il trucco labbra, se non si vuole optare ad effetto nudo.

La scelta sicuramente ricade su un rossetto a lunga tenuta, però va portato sempre in borsa perchè potrebbe andare via dopo i pasti.

Leggi anche>>> Il trattamento per avere degli zigomi alla Chiara Ferragni

Per garantire una lunga durata, stendiamo, in modo preciso,  la matita sul contorno labbra in modo che il rossetto si distribuisce meglio. Se si desidera una tenuta perfetta, stendiamo la matita su tutta le superficie delle labbra.

 

La cipria

La  cipria oltre a fissare il trucco, uniforma tutta la pelle, ha un effetto opacizzante e minimizza le imperfezioni.

E’ l’ultima fase del trucco viso, è ideale per fissare il trucco sia sugli occhi che sulle labbra.

In commercio ci sono:

  • la cipria in polvere compatta
  • la cipria in polvere libera che è trasparente

Tonico o acqua termale

Entrambi questi prodotti sono ideali per eliminare un eventuale effetto polveroso del trucco e a fissarlo meglio e senza ostruire i pori.

Spray fissante trucco

Concludiamo il make up con lo spray fissante, che garantisce un’ottima tenuta per l’itera giornata.

E’ un prodotto largamente impiegato nel campo professionale dai make up artist e non solo.

L’unico problema è che lo spray fissante contiene alcol e non fa bene alla pelle, perchè se viene utilizzato a  lungo termine, possono seccare la pelle.

Il consiglio è utilizzarlo solo saltuariamente, per l’uso quotidiano utilizzare l’acqua termale.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Virgilia Panariello