Home Salute e Benessere 5 modi scientificamente provati per bruciare i grassi durante il sonno

5 modi scientificamente provati per bruciare i grassi durante il sonno

CONDIVIDI

Desideri perdere peso? ecco il metodo infallibile per bruciare i grassi dormendo

Voler dimagrire e perdere peso è l’obiettivo di molte persone. Tuttavia, spesso si ha difficoltà a capire come fare e da dove iniziare per sbarazzarsi di tutto il grasso che si ha in eccesso. Niente panico, esistono dei metodi scientifici che ti permettono di bruciare il grasso anche mentre dormi. Scopri quali sono.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Perchè aumentiamo di peso?

L’accumulo di grasso può essere dovuto a diversi fattori, tra cui una dieta errata o uno squilibrio ormonale. Inoltre l’accumulo di grasso viene automaticamente promosso quando si consumano più calorie di quelle che spendiamo ogni giorno. Qualsiasi aumento di peso non è irreversibile, basta accellerare il metabolismo.

Metabolismo, tutto quello che devi sapere

Il tuo metabolismo basale include tutte le reazioni che promuovono il tuo mantenimento in buona salute. Un metabolismo attivo ti consente di bruciare più grassi e promuove la perdita di peso. Più il tuo corpo è attivo, più aumenta il fabbisogno di energia e così si attiva l’eliminazione delle calorie. Al contrario, un metabolismo lento può causare un aumento di peso. Per aiutarti a continuare a bruciare i grassi anche mentre dormi di notte, ecco 5 suggerimenti proposti da scienziati che cambieranno per sempre il tuo corpo.

1- Evita di stare seduto

Mantenere una buona attività fisica è una buona abitudine per la nostra salute. Inoltre, aumenterebbe il nostro metabolismo dato l’aumento del fabbisogno energetico. Questo studio ha rilevato che il dispendio energetico attraverso l’attività fisica e un’alimentazione sana possono aiutare a migliorare notevolmente la perdita di peso.

2- Dormi abbastanza

Una notte di sonno da sola potrebbe rallentare il tuo metabolismo. Il sonno rappresenta una fase di recupero per il tuo corpo, che gli consente di riposare e ripararsi e liberarsi del grasso in eccesso sul corpo. Secondo la ricerca scientifica, è stato rivelato che il sonno insufficiente è correlato all’obesità. l‘American Journal of Human Biology, ha dimostrato che la mancanza di sonno avrà un impatto sulla regolazione dell’appetito. Pertanto, un sonno insufficiente influenzerebbe la secrezione degli ormoni di segnalazione “grelina” che porta ad un aumento dell’appetito, mentre la “leptina” che indica la sazietà diminuisce.

3- Bevi molta acqua

Il corpo umano è composto da circa il 55-60% di acqua. L’acqua ti dà più energia inoltre ti permette di bruciare calorie. Quindi, l’acqua potabile aumenta notevolmente l’accelerazione del tuo metabolismo. L’acqua aiuta ad eliminare i grassi e purificare profondamente il tuo corpo. Questo studio del Journal of Natural Science ha dimostrato l’efficacia di bere 1,5 litri di acqua per ridurre il peso, il grasso corporeo e la sazietà delle persone in sovrappeso.

Il tè verde è anche un buon alleato per un metabolismo attivo. Questo studio pubblicato dalla rivista americana American Journal of Clinical Nutrition, ha dimostrato che il consumo regolare di questo alimento, tre volte al giorno, aumenterebbe significativamente il metabolismo in sole 24 ore.

4- Pratica HIIT

HIIT, High Intensity Interval Training, è un metodo di allenamento che ha dato prova della sua efficacia e portato a risultati significativi. Consiste nell’accelerare la frequenza cardiaca in breve tempo in modo da bruciare il numero massimo di calorie. L’allenatore atletico Mickael Hacherel afferma che gran parte dell’eliminazione dei grassi avviene una volta terminata la sessione di allenamento.

5- Assumi proteine ​​in quantità sufficiente

Il nostro corpo ha alti bisogni in acidi animati che si trovano in quantità significative nelle proteine. Viene utilizzato nelle riserve di quest’ultimo per mantenere il corretto funzionamento e bruciare un massimo di grassi. In questo studio, è stato dimostrato che una dieta ricca di proteine ​​può aumentare la sazietà e il controllo del peso, purché non aumenti il ​​carico acido dei reni.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI