Home Attualità Terremoto, forte scossa in Puglia: epicentro a Barletta, scuole evacuate

Terremoto, forte scossa in Puglia: epicentro a Barletta, scuole evacuate

CONDIVIDI

 

terremoto puglia

Terremoto, forte scossa in Puglia: epicentro a Barletta, scuole evacuate. Scossa avvertita in tutta la zona adriatica e in Basilicata.

Tanta paura nella zona tra Barletta, Trani ed Andria, in Puglia, dove intorno alle 10.13 è stata avvertita una scossa di terremoto tra i 3.7 e i 4.2 gradi. L’epicentro è stato registrato 4km a sud-est di Barletta.

Per conoscere tutte le news e avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Terremoto in Puglia nella zona di Barletta: scossa avvertita anche in Basilicata

La scossa di terremoto che ha scatenato tanta paura in Puglia, è stata avvertita non solo a Barletta, Andria e Trani, ma anche a Cerignola, Bisceglie, Corato, Molfetta. La scossa è stata anche a Bari e Foggia e in Basilicata, fino a Potenza. Le scuole sono state tutte evacuate così come gli edifici pubblici. Fortunatamente non si registrano danni a persone e cose.

Intorno alle 6.45 di oggi, martedì 21 maggio, secondo quanto riportato dal’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, era stata registrata un’altra scossa tra le province di Macerata e Fermo. I comuni in cui la scossa si è avvertita di più sono stati Civitanova Marche (Macerata) e Porto Sant’Elpidio.

Venerdì 17 maggio era stata registrata un’altra lieve scossa di magnitudo 2 tra le province Bat e Foggia con l’epicentro collocato a cinque chilometri da Canosa.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI