Home Dieta e Alimentazione

Dieta del miele: perdi 3 kg in una settimana

CONDIVIDI

Perdere peso senza rinunciare al dolce è possibile con la dieta a base di miele elaborata dal nutrizionista Mike McInnes.

Ricco di proprietà benefiche il miele può diminuire il desiderio di zucchero, in quanto capace di attivare modifiche metaboliche, e di conseguenza velocizzare il processo di dimagrimento. Questo almeno secondo lo studio di McInnes.

Secondo quanto sostenuto dall’esperto di nutrizione 2 sarebbero le cause principali dell’obesità: il sonno di scarsa qualità e l’eccessiva assunzione di carboidrati e zuccheri durante la giornata. Due problematiche comunque facilmente risolvibili tramite il consumo del miele.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui 

Dieta del miele: dimagrire rapidamente e con gusto

Miele (Pixabay)

Come detto, questo programma alimentare consente di perdere 3 kg in appena 1 settimana, senza guardare a calorie o rinunce. Tutto è concesso compresi gli spuntini più gustosi. Ciò che conta è seguire alcune semplici regole.

I suggerimenti must della dieta del miele

1 – No allo zucchero, meglio il miele – Trattandosi di un regime a base del nettare delle api, il primo consiglio e di evitare di utilizzare lo zucchero per dolcificare preparati o bevande e di preferire il miele poiché oltre ad essere naturale e ricci di proprietà e viene metabolizzato in modo diverso.

2-Prima di andare a dormire prepararsi una bevanda calda con un cucchiaio di miele – McInnes propone anche una soluzione per coloro che dormono male e vorrebbero invece fare sonni tranquilli. Alla sera, giusto prima di coricarsi, fare un ultimo sforzo in cucina. Una bevanda calda resa più dolce da un goccio di miele, può davvero favorire il buon riposo e ridurre lo stress. Il miele è anche un valido aiuto per la digestione.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta del cioccolato: perdere peso senza rinunciare al gusto 

Il miele è un attivatore del metabolismo ed è rilassante – Tirando le conclusioni, per McInnes il miele possiede le proprietà utili per combattere il sovrappeso, riducendo il consumo di zuccheri e migliorando la qualità del sonno

Quali alimenti sono consentiti nella dieta del miele – Ok a dolci e biscotti a base di miele, carne bianca, pesce, pasta, meglio se integrale, pane integrale, legumi, verdure, legumi e frutta.

Cosa è meglio evitare – Da limitare i latticini.

Una giornata tipo – Si parte con una tazza di latte e due biscotti al miele, oppure uno yogurt magro e una fetta biscottata. A metà mattina una tisana o un tè con un cucchiaino di miele. Per pranzo del pollo alla griglia con contorno di spinaci bolliti, o del riso integrale con broccoli. Per merenda un frutto. Per cena infine, della pasta integrale con zucchine lesse, piuttosto che del salmone al vapore con fagiolini lessi conditi con olio a crudo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore