Olio extra vergine d’oliva: proprietà, benefici, controindicazioni e come usarlo in cucina

0
61

L’olio d’oliva è uno dei condimenti più utilizzati in cucina. Scopriamo insieme le proprietà, le eventuali controindicazioni e tutte le curiosità che lo riguardano.

olio d'oliva farmaco
Fonte: Istock

L’olio d’oliva è senza alcun dubbio l’alimento principe della dieta mediterranea nonché uno dei condimenti più buoni e sani che ci siano. Considerato a tutti gli effetti un super cibo per le proprietà benefiche che lo contraddistinguono è, tra le altre cose, un vero elisir di lunga vita. Ciò nonostante, come tutti gli alimenti anche l’olio può avere delle controindicazioni. Scopriamo quindi tutto quello che c’è sa sapere su questo condimento, partendo dai valori nutrizionali e proseguendo con i benefici e i modi migliori di usarlo in cucina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zenzero e olio d’oliva. Il duo che sconfigge il dolore (e non solo!)

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le proprietà degli alimenti e i rimedi naturali CLICCA QUI!

Tutto sull’olio extra vergine d’oliva: proprietà, controindicazioni, curiosità e ricette

Fonte: Istock

L’olio extra vergine d’oliva, detto anche EVO, è un tipo specifico di olio che deve sottostare a caratteristiche ben precise. Secondo le norme europee deve essere spremuto a freddo e avere un’acidità che non super lo 0,8%.
Si tratta di un olio così ricco di proprietà benefiche da rientrare tra i super cibo e da essere stato etichettato in America come un farmaco.
Salutare per il cuore e ricco di antiossidanti e polifenoli, l’olio extra vergine d’oliva è ricco di grassi buoni, tanto che il suo utilizzo nella vita di tutti i giorni è incentivato persino dai medici.
Di norma la dose media indicata come buona si aggira intorno ai quattro cucchiai al giorno, quantità sufficiente per ottenere i tanti benefici offerti da questo alimento.
È sempre preferibile consumare l’olio a crudo.

Calorie e valori nutrizionali
L’olio apporta circa 890 calorie per 100 grammi. Ricco di grassi, vanta una quantità nettamente superiore di quelli insaturi mentre per 100 grammi quelli saturi si aggirano intorno ai 13 grammi.
Del tutto privo di colesterolo l’olio contiene inoltre 14 mg di vitamina E e 9 grammi circa di acido linoleico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pane e olio: ecco perché questa merenda fa bene alla salute

pane e olioProprietà e benefici

L’olio extra vergine d’oliva apporta svariate proprietà benefiche. Tra queste le più note sono:

  • Contrasta l’invecchiamento cellulare per via degli antiossidanti che contiene e aiutano a combattere i radicali liberi
  • È un disinfiammante naturale per l’organismo
  • Aiuta a prevenire l’insorgere di molte malattie come tumori e ictus
  • Aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo
  • Nei bambini contribuisce alla formazione delle ossa e sostiene il sistema immunitario
  • Previene l’osteoporosi
  • Aiuta a digerire meglio

Controindicazioni
In quanto alimento sano e ricco di proprietà benefiche, l’olio extra vergine d’oliva non ha particolari controindicazioni. Essendo ricco di grassi, però, è sconsigliato eccedere troppo con il consumo in quanto ciò potrebbe portare ad un aumento di peso.
È inoltre importante prestare sempre attenzione alla sua qualità. L’olio, infatti, all’aria tende ad ossidare perdendo gran parte dei suoi benefici. Per un corretto consumo andrebbe quindi conservato sempre in un ambiente fresco e buio.

Andando alle curiosità

  • L’olio, come già detto è extra vergine quando l’acidità non supera lo 0,8%, da questa cifra e fino al 2% si può considerare vergine. Al di sopra l’olio non è più commestibile.
  • A differenza di quanto si pensa, l’olio extra vergine d’oliva è indicato per le fritture in quanto a differenza di altri oli, resiste anche ad alte temperature. Esso è inoltre molto digeribile per via dell’acido oleico che stimola la digestione.
  • Per ottenere un litro di olio ci vogliono 5 kg di olive.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Olio extra vergine d’oliva: è ufficiale, è un farmaco!
Olio d’oliva e succo di limone: elisir di lunga vita
Olio d’oliva, toccasana contro il diabete