Home Donne

Iva Zanicchi chi è: età, altezza, carriera, vita privata e Instagram

CONDIVIDI

Iva Zanicchi chi è? Tutto quello che c’è da sapere tra età, carriera e vita privata

Iva Zanicchi è una cantante, conduttrice e attrice di 79 anni. Lei è nata il 18 gennaio 1940 a L’Aquila di Ligonchio, in provincia di Reggio Emilia, sotto il segno del Capricorno, è alta 173 cm e pesa 63 kg. Ha tre sorelle e un fratello, sua madre era una casalinga e si chiamava Elsa Raffaeli mentre suo padre si chiamava Elviro Zanicchi ed era un elettricista. Durante un’intervista per Tv Sorrisi e Canzoni ha rivelato di essere nata in un modo insolito: “Sa che sono nata in modo rocambolesco? Mia madre era andata nella stalla per accudire una mucca e le sono prese le doglie. Sono nata lì, così mi ha deposto nella mangiatoia, accanto al bue”

Lei non ha un bellissimo ricordo del suo paese infatti gli uomini erano tutti socialisti e le donne andavano spesso in chiesa dove il prete tra una predica e una preghiera spingeva tutti a trovare per un determinato partito politico, pena l’inferno. Oggi vive nella sua bella villa circondata dal verde, che spesso è stato oggetto di furti, ed è allergica alla lana.

Nome: Iva Zanicchi
Età: 79 anni
Data di nascita: 18 gennaio 1940
Luogo di nascita: L’Aquila di Ligonchio
Segno zodiacale: Capricorno
Professione: Attrice, Conduttrice e Cantante
Altezza: 173 cm
Peso: 63 kg
Account social: InstagramFacebook, Twitter
Sito Web: www.ivazanicchi.net

Iva Zanicchi: Instagram

Iva Zanicchi
Fonte: Instagram @ivazanicchireal

Iva Zanicchi ha un profilo Instagram sul quale è solita condividere selfie ma anche foto sue personali e in compagni di colleghi, amici e parenti. Il suo account è seguito da 11mila followers e conta soltanto 41 post, se volete seguirla vi lasciamo il suo profilo ufficiale è questo qui.

La conduttrice ha un profilo Facebook attivo sul quale è seguita da 28mila persone, vi lasciamo il link qui, e un account Twitter, quiche vi la sciamo , dove ha circa 5mila followers e conta 500 tweet, condivide e ritwitta foto che riguardano principalmente la sua carriera. Infine ha un sito web: www.ivazanicchi.net

Iva Zanicchi: vita privata

Iva Zanicchi nel 1967 si sposa con Tonino Ansoldi ma il loro matrimonio non dura a lungo infatti nel 1976 divorziano dopo che le lo aveva tradito con un altro uomo di cui si era innamorato. Tuttavia i due insieme hanno avuto una figlia Michela, fa la psicologa ed è nata il 16 dicembre del 1967. Quest’ultima ha reso iva nonna di due splendidi nipoti, il primo di chiama Luca ed è nato nel 1998 mentre la seconda si chiama Virginia ed è nata nel 2003.

Dopo il divorzio la Zanicchi ha una relazione, nel 1986, con il produttore Fausto Pinna. I due si conoscono durante le registrazioni dell’album Care Colleghe. Nonostante tutti questi anni insieme la coppia non si è ancora sposata: “Non voglio sposarmi. Non è più il tempo. Quando canto, lui piange. Dice che è innamorato di me, ma io non ci credo. Dopo 33 anni! Mi dice ogni volta che sono bella, anche quando sono un disastro”.

Nel 2018 l’attrice e confessa a Domenica Live, nel salotto di Barbara D’Urso, di essere rimasta vergine fino all’età di 26 anni: “Non perché lo volessi io. Erano altri tempi. Mia madre mi aveva terrorizzato sugli uomini. Mi diceva che era pericoloso per quella roba lì che hanno sotto. L’ho persa qualche giorno prima del matrimonio”

Iva Zanicchi: carriera

Iva Zanicchi inizia ad avere successo nel mondo dello spettacolo grazie a Mike Bongiorno che le attribuisce il soprannome l’Aquila di Ligonchio, in riferimento al suo naso che spesso era la causa per cui veniva scartata durante provini e casting. Questo la spinge a ricorrere alla chirurgia estetica

Lei insieme a Mina, soprannominata ed a Milva, la Pantera di Goro,  sono tre delle cinque personalità che hanno segnato maggiormente il panorama della musica leggera italiana negli anni Sessanta e Settanta. Ovviamente senza dimenticarsi di Patty PravoOrnella Vanoni.

Iva debutta per la prima colta in tv nel 1960 come concorrente in Campanile sera (1960) e successivamente di fa notare grazie per la vocalità potente e sensuale.

Nel 1964 arria il suo primo grande successo con Come ti vorrei (1964). L’anno successivo sale per la prima volta sul palco dell’Ariston con il brano I tuoi anni più belli. Il Festival di Sanremo lo vincerà 3 volte nel 1967 con la canzone Non pensare a me insieme a Claudio Villa, nel 1969 in coppia con Bobby Solo e con il brano Zingara ed infine nel 1974 con Ciao cara come stai. Negli anni Sessanta si esibisce anche nelle principali manifestazioni canore ovvero a Canzonissima, al Festivalbar ed a Un disco per l’estate.

Negli Settanta realizza diverse tournée mondiali e si esibisce in teatri prestigiosi come il Madison Square Garden di New York e l’Olympia di Parigi. Nel 1974 realizza Testarda io, canzone che ottiene molto successo. Nelle sua carriera ha potuta collabora con grandi artisti come Franco Califano, Mogol, Cristiano Malgioglio, Paolo Conte, Lucio Battisti, Bruno Lauzi, Giuni Russo, tanti altri.

Iva Zanicchi si è dedicata anche alla politica infatti si candida nel 1999 e nel 2004 con Forza Italia, nel 2008 diventa eurodeputata. Nel 2014 abbandona la politica con una frase lapidaria: «Basta, ho dato più di quel che ho ricevuto mi darò all’ippica».

Successivamente si dedica principalmente alla televisione infatti dal 1984 al 2000 la troviamo in Ok, il prezzo è giusto (1984-2000). Al quale seguiranno I tre moschettieri, Domenica è sempre domenica, L’Odissea, La sai l’ultima, Buona Domenica e Domenica In. Nei programmi più recenti la troviamo in La Fattoria, Selfie – Le cose cambiano, Sanremo young, Tú sí que vales e CR4 – La Repubblica delle Donne. Nel 2019 la troviamo al Grande Fratello 16, condotto da Barbara D’Urso, nel ruolo di opinionisti insieme a Cristiano Malgioglio.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI