Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Carciofi: fanno dimagrire e combattono la cellulite

Carciofi: fanno dimagrire e combattono la cellulite

CONDIVIDI

Spesso poco considerati i carciofi possiedono molte caratteristiche amiche della linea. Per questo è importante inserirli nel proprio programma alimentare.

Dall’alto potere nutrizionale e a buon mercato dal fruttivendolo il carciofo non dovrebbe mancare sulle nostre tavole. Dotati di pochissime calorie, ma di molte proprietà come vitamine, sali minerali e fibre, è l’alimento ideale per chi desidera perdere peso o intraprendere una dieta ipocalorica.

Quali sono le sostanze contenute dai carciofi che fanno bene alla forma fisica – Innanzitutto la cinanina, elemento che rallenta la formazione del colesterolo dannoso, migliora la circolazione, contribuisce alla dispersione delle tossine, ad agevolare la digestione e a depurare l’organismo; in secondo luogo vantano un quarto delle fibre vegetali utili al fabbisogno quotidiano, sgonfiano la pancia, in più sono un diuretico naturale ottimo per il benessere dei reni e della cistifellea.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Perché dimagriamo mangiando i carciofi – La risposta è semplice. Avendo un alto contenuto di acqua e fibre consentono di riattivare le funzionalità dell’intestino e  di drenare più liquidi.Sono molto leggeri e contengono pochissime calorie, appena 47 kcal per 100 g.

Come funziona la dieta dei carciofi

Getty Images

Piuttosto gustosi, i carciofi sono molto versatili e possono essere utilizzati per la creazione di piatti caldi e freddi, primi, contorni o secondi, nonché bevande.

Una giornata tipo – Si parte con una tisana a base di foglie di carciofo in infuso. Bene anche un decotto capace di agevolare la digestione e sgonfiare la pancia. In alternativa si può centrifugarlo mischiato a della menta. A pranzo un bel risotto con carciofi cotti al vapore da accompagnare con broccoli o cavoli sempre al vapore, conditi con un cucchiaio di olio EVO e delle spezie. Quindi per cena si può puntare a dei carciofi passati in padella con dei bocconcini di pollo o tacchino. Come contorno un’insalata mista.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Combattere il colesterolo “cattivo” con il cioccolato fondente

Prima di andare a letto può essere benefica una tisana al carciofo per eliminare possibili gonfiori provocati dai gas intestinali.

Ok all’aperitivo – Chi vuole anticipare il pasto serale può prepararsi dei carciofi in insalata conditi con succo di limone. Altrimenti sono favolosi anche tenuti in marinatura con olio e limone per qualche ora e poi guastati su dei crostini di pane.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI