Home Attualità Brunei: per omeosessuali e adulteri c’è la lapidazione VIDEO

Brunei: per omeosessuali e adulteri c’è la lapidazione VIDEO

CONDIVIDI

Il nuovo codice penale del Brunei, basato sulla sharia, introduce pene severissime per omosessuali e adulteri: i dettagli nel video

A partire dal prossimo 3 aprile, le leggi dello stato del Brunei vedranno punizioni corporali basate sulla sharia: al divieto di bere alcol e alle punizioni per chi manca alla preghiera del venerdì, si è aggiunta la lapidazione per omosessuali e adulteri. Inoltre, il furto verrà punito con l’amputazione di una mano o di un piede.

Già nel 2014 il Brunei aveva annunciato di voler introdurre nel proprio sistema legislativo le regole previste dalla sharia, il sistema legale islamico che prevede pene corporali molto severe: la lapidazione e le amputazioni saranno previste esclusivamente per i musulmani, che rappresentano i due terzi della popolazione.

Guarda anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI