Home Moda & Abbigliamento Moda 2019: i capelli biondo chiaro sono i più richiesti

Moda 2019: i capelli biondo chiaro sono i più richiesti

CONDIVIDI

I capelli biondo chiaro tornano di moda nel 2019, il butter blonde è il colore più richiesto ai parrucchieri italiani. Molto richiesta anche la frangetta.

Capelli biondi butter blonde (Fonte: Getty Images)

In occasione del festival Cosmoprof a Bologna è stato proposto un sondaggio online, a cui hanno risposto più di 750 parrucchieri italiani. L’obbiettivo della ricerca era quello di individuare i look più richiesti del momento, e i rispettivi prezzi. Gian Andrea Positano, segretario generale della Camera italiana dell’Acconciatura e direttore del Centro Studi Cosmetica Italia, ha riassunto così i risultati: “Nella ricerca abbiamo chiesto i costi dei saloni e il mood del momento. I prezzi calano, oppure si attestano su livelli alti. In linea generale acconciatori e barbieri sono ottimisti e puntano sulla formazione del loro personale per dare servizi di migliore qualità”. Durante il Cosmoprof si sono riuniti più di settanta parrucchieri, arrivati a Bologna da tutta Italia, e durante il festival hanno presentato le ultime mode in fatto di capelli, tagli, colorazioni, messe in piega e barba. Agli acconciatori, per i loro lavori, è stato chiesto di ispirarsi alle creazioni di Leonardo Da Vinci, di cui quest’anno si celebrano i 500 anni dalla morte.

Leggi anche –> Moda 2019: le cavigliere gioiello saranno protagoniste dell’estate

Frangetta e capelli biondi sono i look più richiesti quest’anno

Taglio di capelli maschile (Fonte: Getty Images)

Il colore di capelli più alla moda quest’anno sarà sicuramente il butter blonde: una tonalità di biondo molto chiara, simile al naturale schiarimento dei capelli dal sole, decisamente estivo, che illumina il viso di chi lo porta. Questo colore di capelli è particolarmente adatto a chi è di colore naturale castano, poiché per realizzarlo è necessaria un’importante decolorazione. Se portato da chi ha i capelli di lunghezza media, il butter blonde può essere sfumato con nuance ancora più chiare, e decorato con ciocche di colori arcobaleno, grazie all’applicazione di tinte semipermanenti o extension. A completare il look, una frangetta disordinata e sbarazzina.

Per quanto riguarda i look maschili, invece, regrediscono i capelli lunghi spettinati e i barboni da hipster. La moda del momento pare essere caratterizzata da capelli cortissimi, quasi rasati, scalati sulle tempie e sulla nuca. Sono sempre di più gli uomini che chiedono agli hair-stylist di realizzare sulla propria testa disegni geometrici, con il rasoio o a mano libera. La barba non sparisce, ma viene accorciata e curata molto di più rispetto agli anni passati.

Leggi anche –> Moda 2019: tornano i lip gloss volumizzanti

Quanto costa realizzare questi look?

A parte, ovviamente, i saloni di lusso, i prezzi dei parrucchieri italiani sembrano essere calati. Per le tinte e il taglio ai capelli si spende tra i 20 e i 30 euro, 50 euro se il colore richiesto è particolarmente impegnativo da realizzare. I prezzi aumentano se è necessaria una decolorazione, a una o più sedute, per ottenere una tonalità base abbastanza chiara da poter realizzare un biondo.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda del momento CLICCA QUI!