Cosa sono i Catinoni Sintetici, la nuova droga invisibile

C’è una nuova droga invisibile che gira tra i giovani, e che i controlli non riescono ancora ad individuare. Boom di sequestri dei NAS.

Droghe (Fonte: Getty Images)

Tra i giovani si sta diffondendo, già da un po’ di tempo, una nuova droga invisibile. Nonostante le ricerche e i test di forze dell’ordine e scienziati, il nuovo potentissimo psicotropo sintetico supera inosservato i controlli. In Italia, nove laboratori su dieci risultano impreparati all’analisi di questa droga, creata con molecole di ultima generazione. L’Italia, inoltre, è il paese dell’Unione Europea più in ritardo nell’aggiornamento delle tabelle classificatorie di tutte le droghe presenti sul territorio. Una delle caratteristiche più pericolose dei catinoni sintetici è la loro invisibilità. Queste droghe, infatti, passano inosservate ai drug-test. Solo nell’ultimo anno in Italia sono state individuate sessanta nuove droghe, che continuano a diffondersi sempre più velocemente anche tra i giovani, agevolate dall’arretratezza e lentezza dei laboratori italiani, del tutto impreparati e incapaci di analizzare centinaia di nuove molecole.

Leggi qui –> Sessualità: un adolescente su 3 ha rapporti da minorenne

E’ iniziato tutto con un commento su un gruppo Facebook, lasciato tempo fa da un profilo anonimo. Cliccando sul link indicato nel commento ci si ritrova in un sito dedicato alla casa e al giardinaggio; nello stesso sito, tra gli articoli che ci si aspetterebbe normalmente di trovare in un posto del genere, si nascondono dettagliate indicazioni per comprare ketamina e catinoni sintetici. Sono propri i catinoni sintetici le nuove droghe che si stanno diffondendo tra i giovani e che, per chi non lo sapesse, alterano la percezione di sé e provocano allucinazioni. I consumatori li usano anche per aumentare il piacere sessuale. Si tratta di un tipo di droga più potente della cocaina e dell’ecstasy. E’ dunque iniziata sui social la diffusione della droga, attraverso percorsi che portano al dark web e infine ai laboratori asiatici, statunitensi o dell’est Europa. E’ infatti da queste zone che partono i pacchetti di droga che, leggerissimi e letali, arrivano direttamente a casa degli acquirenti. Con un grammo di sostanza si ricavano al massimo tre dosi, ognuna delle quali costa tra i 15 e i 30 euro a seconda delle sostanze. Polveri o liquidi, i catinoni sintetici possono essere sniffati, ingeriti o fumati. In poco più di un anno i NAS, in Italia, hanno sequestrato centinaia di migliaia  di dosi, destinate a giovani adolescenti ma anche a consumatori adulti. Nel 3% dei casi le sostanze sequestrate sono state rilevate nell’organismo di ragazzini minorenni, d’età inferiore ai 15 anni.

Leggi qui –> Test HIV senza genitori? Si lavora alla nuova norma

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti