Il nome della rosa, anticipazioni terza puntata lunedì 18 marzo 2019

Il nome della Rosa, la serie tv creata e diretta da Giacomo Battiato per Rai Fiction e Tele München, tratta dal celebre romanzo di Umberto Eco, giunge al suo terzo e penultimo episodio. Che cosa accadrà?

Il Nome Della Rosa serie tv cast
Foto da Facebook @IlNomeDellaRosa.LaSerie

Nonostante un netto calo di ascolti, prosegue l’avventura della serie tv Il Nome della Rosa.

Avevamo lasciato l’abbazia alle prese con nuove misteriosi morti, con la nascita dell’amore tra Adso e la ragazza occitana e, soprattutto, con l’atteso arrivo dell’inquisitore Bernardo Gui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Stasera in tv, lunedì 18 marzo: palinsesto della prima serata

La Disputa sembra dunque pronta per iniziare ma la tensione certo non manca e i suoi frutti non arderanno a giungere. Nuove vite potrebbero venir spezzate e imprevedibili zuffe pervadere il confronto tra francescani, domenicani e benedettini. proviamo a scoprire con un pizzico di anticipo che cosa accadrà.

Se vuoi restare aggiornata sul palinsesto televisivo giorno dopo giorno CLICCA QUI!

Anticipazioni Il nome della rosa, terza puntata

il nome della rosa anticipazioni
Foto da Facebook @raiunoofficial

La Chiesa deve o meno rinunciare a ogni ricchezza? Con questo quesito si apre la terza puntata de Il nome della rosa, la serie tratta dal romanzo di Umberto Eco, con John Turturro e Greta Scarano.

Il feroce inquisitore Bernardo Gui è arrivato all’Abbazia e può iniziare la Disputa per cui benedettini, domenicani e francescani si sono riuniti. Con la minaccia di veder la loro dottrina bollata come eretica dal Papa, i francescani affrontano l’incontro con tensione e l’astio tra le due delegazioni esplode, arrivando anche alla zuffa.

Intano, nella foresta, la ragazza occitana trova Anna priva di sensi e decide di perdersi cura di lei.

Nell’abbazia Bernardo Gui indaga su Remigio, sicuro di averlo già incontrato in passato. il cellario confessa infatti a Guglielmo il suo trascorso da dolciniano, proclamando però al contempo la sua totale estraneità ai delitti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Il Nome della Rosa serie tv: cast, puntate, streaming e location

Rimessasi in forze, Anna si travestirà per entrare nell’abbazia e interrogare proprio Remigio e chiedergli di consegnarle le lettere che suo padre Dolcino (Alessio Boni) gli aveva affidato prima di essere catturato e ucciso. Le missive però sono purtroppo già nelle mani di Gui, consegnate sotto ricatto dal bibliotecario Malachia (Richard Sammel).

Mentre Adso consuma il suo amore con la ragazza occitana, l’erborista Severino (Piotr Adamczyk) avvisa Guglielmo di avere trovato uno strano libro nel suo laboratorio e poco dopo viene ucciso. Remigio teme si parli delle sue missive e tenta così di recuperarle facendosi catturare.

Anche la ragazza occitana viene catturata da Salvatore e il tentativo di liberare perpetrato da Adso fallisce miseramente. Le guardie di Bernardo irromperanno allora nel mulino in cui la ragazza è rinchiusa accusando sia lei che Salvatore di stregoneria.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti