Ecco l’astuzia che farà addormentare il tuo bebè in 60 secondi-Video

Ecco come far addormentare il tuo bambino in meno di 60 secondi usando questo semplice trucco!

Neonato e sonno: ecco come farlo addormentare in 60 secondi

Il tuo bambino fa i capricci perchè non riesce ad addormentarsi? Ecco un semplice consiglio che ti aiuterà a farlo dormire in meno di 60 secondi.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Maternità CLICCA QUI

Con questo metodo geniale riuscirai a far addormentare il tuo piccolo con un kleenex. Basterà farlo scivolare delicatamente sugli occhi del bambino più volte. Il neonato chiuderà rapidamente gli occhi e questo è sufficente per farlo addormentare.

Perché questo trucco funziona?

Non esiste una spiegazione scientifica per questa tecnica, ma piuttosto logica: questo metodo spinge il bambino a chiudere gli occhi più volte di seguito, il che lo costringe ad addormentarsi. La morbidezza della carezza del tessuto inoltre lo rilassa velocemente.

Cosa succede se il trucco non funziona?

Assicurati di non avere il contatto visivo con il tuo bambino quando vuoi farlo addormentare. Questo contatto è stimolante perché ricorda al bambino che vuoi giocare.

Si consiglia inoltre di preparare un bagno caldo per il bambino prima di metterlo a nanna, per aiutarlo a rilassarsi e distendersi. La temperatura dell’acqua deve essere intorno ai 37 ° C. Allo stesso modo, la temperatura della camera è importante, deve variare tra 16 e 21 ° C. Sentiti libero di fargli dei massaggi, benefici per la sua salute e per facilitare il rilassamento e il sonno.

Inoltre, ricorda che ogni bambino ha la sua personalità, quindi è importante ascoltarlo perché ha difficoltà a comunicare i suoi desideri e bisogni. Se non smette di piangere, è scontroso o non vuole più giocare, ha bisogno di fare un pisolino.

Non riempire il letto con giocattoli dai colori vivaci. Questo potrebbe attirare l’attenzione del tuo bambino e impedirgli di dormire, il che è perfettamente normale perché è in fase di scoperta.

Non esitare a cantare oa raccontargli una piccola storia, questo tipo di rituale lo spinge tra le braccia di Morfeo.

Cerca anche di lasciare che il tuo bambino dorma da solo dalla sesta all’ottava settimana. Basta lasciarlo nel lettino della stanza e tornare a vederlo ogni 2 o 4 minuti, e accarezzarlo. Si abituerà presto a questo rituale

Ti potrebbe interessare anche—->>>L’astuzia originale di una mamma per far dormire il suo bebè

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI