Home Curiosita

Lo sport a costo zero: quali praticare senza spendere soldi

CONDIVIDI
sport a costo zero
sport a costo zero, quali praticare (Istock Photos)

Lo sport a costo zero: quali praticare senza spendere soldi. Dal Running al Fitwalking

Oggigiorno gli italiani si vedono costretti a tagliare sempre più attività come lo shopping, i viaggi, i ristoranti e ora anche il fitness. La spesa da sostenere per un’iscrizione in un centro sportivo è diventata insostenibile e sempre più spesso, le persone si vedono costrette a rinunciare allo sport per risparmiare qualche soldo. Ma c’è una novità che negli ultimi anni sta spopolando tra gli sportivi e si chiama Sport a costo zero. Si tratta di diverse pratiche sportive che possono essere fatte a costo zero.

Potrebbe interessarti anche: Dimagrire senza fatica: 9 modi per bruciare calorie senza fare sport

Secondo gli esperti del settore, il 2016 ha registrato un calo del 30% degli abbonamenti nei centri sportivi, che corrisponde a oltre 1 milione di italiani in meno che fa sport e le cose non certo sono cambiate due anni dopo. Sempre più si vedono palestre semi-vuote a favore di attività nei parchi all’aria aperta.

Lo “Sport a costo zero” non è una nuova moda, bensì la necessità di ridurre il proprio budget economico senza però rinunciare al benessere fisico. Vediamo di seguito quali sono nello specifico gli sport che si possono praticare a costo zero.

Gli sport a costo zero

E’ così che attività come la corsa, la bicicletta o la semplice camminata affollano ora più che mai le aree verdi delle città italiane. Il Rapporto Osservasalute del Policlinico Universitario Gemelli ha lanciato l’allarme sulla crescente sedentarietà degli italiani. I dati parlano chiaro: 4 italiani su 10 hanno dichiarato abitudini sedentarie. Il dato, poi, diventa ancora più grave se si pensa che solo 1 bambino su 10 pratica sport in modo costante e adeguato, mentre 1 bambino su 2 gioca con i videogames per più di 3 ore al giorno o guarda la televisione.

Una soluzione esiste, consigliato vivamente anche dai medici ed è appunto lo sport “a costo zero”. Non ci sono scuse per i pigri che si nascondono dietro una moltitudine di scuse per “giustificare” la loro sedentarietà. Quindi come fare sport senza metter mani al portafogli? Lo “Sport a costo zero” è quello in cui bastano bottiglie d’acqua e mobili per potersi allenare. La casa diventa così una palestra self-service dove poter praticare l’attività fisica. Le bottiglie si trasformano in pesi, un armadio, un letto o una sedia diventano sostegni per i propri esercizi. Quali sono nello specifico le attività sportive da poter fare?

  • Running: la semplice corsa all’aria aperta è uno tra gli sport che, negli ultimi tempi, vede sempre più persone coinvolte. I costi sono zero per chi volesse iniziare a fare running. In compagnia o da soli, questo è uno degli sport più adatti per mantenersi in forma praticamente gratis. esistono poi gruppi di persone che decidono di dedicarsi a questa pratica sportiva insieme. Un modo per affrontare in compagnia le “fatiche” dello sport.
  • Fitwalking: è una tecnica che trasforma il normale camminare in attività sportiva adatta a tutti. Fatta di piccoli gesti per ottenere grandi benefici. Si può praticare questo esercizio sportivo a qualsiasi età ed è ottimo sia per gli uomini che per le donne. Il contatto che si ha con il terreno favorisce le articolazioni e i muscoli e l’attività aerobica allena il sistema cardiocircolatorio senza lo stress di una lezione di fitness in palestra.
  • Bicicletta: anche questo allenamento è adatto a tutti, grandi e bambini. La pedalata consente di ottenere grandi benefici a livello motorio e cardiovascolare. L’importante è scegliere il tipo di andatura che si vuole sostenere durante l’uscita in bici. Una pedalata lenta e costante favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso su gambe e fianchi, nonchè aiuta la normale respirazione. Adatta a chi si approccia per la prima volta a questo sport. Una pedalata a ritmo sostenuto, consente invece, di attivare più velocemente il metabolismo e a bruciare le calorie più rapidamente. Questa modalità è consigliabile per i più giovani e a chi pratica bici da più tempo. Bastano 20/30 minuti al giorno per un massimo di 3 giorni, alternando un giorno di attività fisica con un giorno di riposo. Psiche: Gli effetti benefici dello sport sulla nostra mente
  • Workout con il telefonino: In questo caso si parla di fare un’attività sportiva da casa o all’aria aperta con l’aiuto di un applicazione che si può scaricare sul proprio smartphone. E’ completamente gratuita e, tramite un istruttore virtuale che ti guida giorno dopo giorno, si ottengono risultati soddisfacenti. Se ne trovono di diversi su Internet da scaricare gratuitamente sul proprio cellulare. Basta solo cliccare ed impostare l’orario e il giorno che volete iniziare. Ogni sezione di allenamento dura mediamente 50 minuti – come una vera lezione di fitness in palestra – con tempi per il riposo e variazioni progressive nel programma di allenamento. Un istruttore privato a costo zero, tutto per te.

Non dimentichiamo che l’attività fisica libera le endorfine: gli ormoni del benessere, contribuendo a migliorare l’umore. Se praticato all’aria aperta, immersi nella natura, lo sport ha effetti positivi anche su disturbi come ansia e depressione. Nulla di più semplice ed economico per chi vuole vivere al meglio curando corpo e mente, tutto a “costo zero”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore