Home Curiosita

20 consigli salva matrimonio maturati dalle persone divorziate

CONDIVIDI

I consigli migliori per salvaguardare un matrimonio derivanti dalle esperienze e dalle riflessioni dei divorziati.

Matrimonio, i consigli migliori per salvarlo di cui fare tesoro

Se dopo tanti anni di matrimonio si finisce col divorziare non si è certamente quello che si potrebbe definire un esperto di relazioni. Ma il fatto di essere arrivati a divorziare, fa rimpiangere talmente tanto alcuni modi in cui ci si è comportati negli anni, da maturare alcuni consigli che questi divorziati avrebbero voluto ricevere a loro volta, ecco i consigli più condivisi:

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

1- Non smettere mai di contare

Non credere MAI che questa donna sia tua e che resterà accanto a te qualunque cosa accada. Quando le hai chiesto di sposarti, le hai promesso di essere l’uomo al quale apparteneva il suo cuore e che lo avrebbe protetto a tutti i costi. Questo è il tesoro più sacro e importante che tu abbia mai posseduto. Lei ha scelto te. Non dimenticarlo mai.

2- Proteggi il suo posto nel tuo cuore

Proprio come ti sei impegnato a essere il protettore del tuo cuore, devi proteggere il suo con la stessa vigilanza. Ama completamente, ama apertamente, dedica un posto speciale nel cuore all’altro dove nessuno dovrebbe entrare tranne lui/lei. Tieni questo spazio sempre protetto e rifiuta di far entrare qualcuno o qualcos’altro.

3- Innamorati ogni giorno

Tutti cambiamo costantemente. Non sei la stessa persona che eri quando ti sei sposato e tra cinque anni non sarai più la stessa persona di oggi. Il cambiamento verrà, e in questo senso dovrete ricrearvi l’un l’altro ogni giorno.

Non si ha l’obbligo di stare con l’altro, e se non ci si prende cura del cuore dell’altro, egli può darlo a qualcun altro o escluderti completamente e non sarai mai in grado di recuperarlo. Cerca di conquistare il suo amore proprio come hai fatto quando l’hai corteggiata/o.

4- Vedi sempre il lato migliore

Concentrati solo su ciò che ti piace, questa parte prenderà il sopravvento. Se ti concentri su ciò che ti infastidisce, tutto ciò che vedi a casa ti infastidirà. Se ti concentri su ciò che ami, non potrai fare a meno di essere consumato dall’amore.
Concentrati così tanto da vedere solo l’amore e saprai senza dubbio che sei la persona più fortunata della terra ad essere sposato con questa persona.

5- Non sta a te cambiare l’altro

Il tuo compito è amare, non sperare che cambi. E se cambia, ama quello che diventa, che sia ciò che vuoi oppure no.

6- Prenditi le responsabilità delle tue emozioni

Non è compito di tua moglie o tuo marrito renderti felice, e non può renderti triste. Tu sei incaricato di trovare la tua felicità e solo così si diffonderà nella tua relazione e nel tuo amore.

7- Non ami tua moglie se …

Se sei frustrato o arrabbiato, è solo perché qualcosa sta succedendo dentro di te. Queste sono le tue emozioni e la tua responsabilità. Quando senti questi sentimenti, prenditi del tempo per analizzarli e capire cosa c’è dentro di te che ha bisogno di essere guarito.

8- Lascia vivere l’altro

Quando è triste o sconvolto, non è compito tuo cambiarlo, devi solo aiutarlo e fargli sapere che sei lì per lui/lei. E’ importante e che tu sia il pilastro su cui l’altro può sempre contare.

Soprattutto lo spirito femminile è pieno di cambiamenti ed emozioni e, come una tempesta, le sue emozioni si scatenano più o meno pronunciate, e se rimani forte e senza giudizio, allora si fiderà di te e ti aprirà la sua anima. Sii presente e forte e fagli sapere che sei lì per lei. Ascolta quello che dice, vai oltre le parole e le emozioni.

9- Non prenderti troppo sul serio

Ridi e falla ridere. La risata rende tutto più facile.

10- Riempi la sua anima ogni giorno

Impara le parole che la rendono felice e le cose che la fanno sentire importante e amata. Chiedile di elencare le 10 cose che la fanno sentire amata, memorizza queste cose e rendile una priorità ogni giorno, solo così si sentirà come una regina.