Home Curiosita Addio brufoli con questi cinque rimedi naturali

Addio brufoli con questi cinque rimedi naturali

CONDIVIDI

Scopri cinque rimedi naturali per dire addio ai brufoli.

Quasi ogni donna prima o poi si è trovata a dover fare i conti con un brufoletto di troppo. Tolta l’età adolescenziale ed il periodo dell’acne, i brufoli sono infatti un problema che più o meno spesso tende a presentarsi e che tante volte lo fa proprio quando si è alle porte di un appuntamento importante o di un impegno nel quale ci si vuole sentire al top. I motivi possono essere stress, alimentazione sbagliata o ormoni ballerini, il risultato è sempre quello, una grande agitazione e voglia di urlare alla propria immagine allo specchio.
La buona notizia è che esistono rimedi naturali che possono aiutarci a far sparire i brufoli più rapidamente di come sono arrivati e che si tratta di soluzioni indolore, veloci e soprattutto economiche. Se anche tu sei in cerca di rimedi naturali contro i brufoli, quindi, non hai che da continuare a leggere e mettere in pratica quanto segue.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Acqua e bicarbonato: ecco cosa accade se ne bevi un tot ogni giorno

Cinque rimedi naturali contro i brufoli

rimedi contro brufoli
Fonte: Istock

Bicarbonato di sodio. Questo prodotto, già noto per i tanti benefici che porta a salute ed estetica, uno tra tutti quello di sbiancare i denti, si rivela utile anche nella lotta contra i brufoli. Per metterlo in pratica basta mescolarne una piccola quantità ad qualche goccio d’acqua, in modo da creare una pasta che poi andrà applicata sul brufolo con un cottonfioc. A questo punto basterà farlo agire per una quindicina di minuti e risciacquare. L’operazione può essere ripetuta due o tre volte al giorno. L’effetto sarà quello di ridurre il sebo in eccesso e di asciugare il brufolo che si ridurrà fino a sparire.

Succo di limone. Anche il limone è noto per le sue tante proprietà. Tra queste c’è anche quella di asciugare i brufoli. Basta tamponarlo sul viso con un batuffolo di cotone per fare asciugare i brufoli. Altrimenti, per un’azione più strong lo si può mescolare con del bicarbonato e posizionare sul brufolo lasciandolo agire per cinque minuti circa dopo i quali andrà risciacquato con cura. Quest’ultimi rimedio è davvero forte, in caso di bruciori, quindi, è consigliabile togliere subito e non ripetere.

Aceto bianco. Altro rimedio naturale e molto forte è l’aceto bianco. Il metodo è sempre lo stesso. Basta versarne un po’ su un batuffolo di cotone per poi tamponarlo sul brufolo e far agire per qualche minuto. In questo modo si andrà a seccare l’ospite indesiderato. Risciacquare e ripetere un paio di volte al giorno fino alla scomparsa dell’intestetismo.

Se vuoi restare sempre aggiornata sulle ultime news che riguardano bellezza e salute CLICCA QUI!

Spicchio d’aglio. È vero, l’odore non è tra i più gradevoli ma le sue proprietà antibatteriche possono fare la differenza. Tagliare uno spicchio e passarlo sui brufoli in modo da farli entrare in contatto con la parte viva dell’aglio. Tenere un po’ sul viso e poi risciacquare con cura. L’operazione va ripetuta più volte al giorno, il rimedio però è assicurato.

Maschera a base di cetriolo e yogurt. Per finire, ecco un rimedio contro i brufoli forse più soft ma indicato anche per prevenirli e quindi utile da eseguire dopo aver attuato i piani di emergenza illustrati qui sopra. Basta mescolare uno yogurt magro e senza zucchero (meglio se biologico) a delle fette di cetriolo frullate. Creare una crema abbastanza densa e stenderla sul viso proprio come una maschera. Lasciare agire per 15 minuti e risciacquare. Questa maschera di bellezza può essere ripetuta una volta a settimana per mantenere la pelle fresca, libera da impurità ed elastica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zenzero più potente del cortisone, lo dice la scienza

Con questi cinque rimedi naturali, dire addio ai brufoli sarà semplice e divertente e con il tempo li renderà sempre meno frequenti.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI