Home Moda & Abbigliamento Moda e abbinamenti: le regole base per abbinare correttamente colori e fantasie

Moda e abbinamenti: le regole base per abbinare correttamente colori e fantasie

CONDIVIDI

Moda e abbinamenti: alcune semplici regole per essere sicure di non sbagliare mai il look!

Tutte le donne sono interessate alla moda: anche quelle apparentemente meno disinteressate si sono chieste almeno una volta nella vita, osservando disperate il proprio guardaroba, quale fosse il vestito più adatto per quell’occasione così speciale!

La scelta dell’outfit giusto, si sa, è molto importante perché ci fa sentire più sicure di noi stesse e perché il nostro aspetto esteriore è il primo impatto con cui ci presentiamo al mondo. Per questo motivo è fondamentale saper scegliere l’abbigliamento più adatto a noi, che sia in grado di valorizzare il nostro corpo e sia in linea con i nostri gusti e il nostro carattere.

La prima cosa da capire quando si parla di outfit è quali sono gli abbinamenti giusti: una volta individuata la nostra forma, bisogna imparare ad abbinare perfettamente vestiti e accessori per costruire un look impeccabile.

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutte le ultimissime novità in fatto di moda e abbinamenti >>> CLICCA QUI

Potrebbe interessarti anche >>> Vesti sempre di nero? Ecco cosa significa secondo la psicologia

Moda e abbinamenti: come scegliere colori e fantasie? Ecco le nostre regole!

Quando si parla di colori, fantasie, moda e abbinamenti ci sono migliaia di infinite possibilità: pois, righe, fiori, animalier sono soltanto alcune delle fantasie che affollano le vetrine dei negozi. Ma quali scegliere per essere davvero alla moda? Come abbinarle?
Scopriamo le regole base per abbinare correttamente fantasie e colori.

1) Parola d’ordine: Armonia!
Armonizzare le fantasie è la prima regola di base nella costruzione di un outfit: se scegliamo una fantasia molto vivace è importante smorzare un po’ abbinandola a un capo di colore neutro.

2) Creare collegamenti
A volte sembra impossibile riuscire a mettere insieme due fantasie diverse senza combinare un disastro: il trucco è abbinarle in modo che ci sia un colore o un elemento in comune.

3) Mixare si può!
E se ci innamoriamo di due fantasie totalmente differenti tra loro? Non bisogna rinunciare, anzi, a volte è bello osare con la moda. L’idea in questo caso è miscelare due fantasie completamente differenti, che creino uno stacco deciso.

4) Animalier? Sì, ma senza esagerare
Zebrato, tigrato, leopardato… Con l’animalier c’è davvero da sbizzarrirsi e in questa stagione è molto di moda! Se adori questa fantasia, impara a sfoggiarla con non chalance e soprattutto con classe, riservandola a un solo capo del tuo outfit: un vestito o un accessorio, da abbinare alla tinta unita.

5) Un tocco chic deve esserci sempre
Se vuoi assicurarti di avere un aspetto chic e sofisticato, prova ad abbinare fantasie simili tra loro giocando con dimensioni differenti. Ti darà subito un aspetto molto ricercato!

6) Mixa i colori
Oltre alle dimensioni, è possibile giocare con i colori scegliendo fantasie simili, ma con colori diversi: il risultato sarà decisamente di grande effetto.

7) Evviva le righe!
Per uno stile modaiolo ed extra chic prova ad abbinare differenti capi a righe, scegliendo i giusti giochi di colore.

8) Osare sì, ma non troppo
Quando si tratta di abbinare fantasie e colori differenti è sicuramente possibile osare, ma la via giusta è sempre quella dell’equilibrio: per esempio, se scegli delle rigorose righe, prova ad abbinarle con dei delicati pois in nuance simili.

Potrebbe interessarti anche >>> Anno nuovo moda nuova? I trend fashion del 2018 che rivedremo nel 2019

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI