Home Make Up

5 fondotinta raccomandati dai dermatologi per una pelle bella e sana

CONDIVIDI
Fondotinta come scegliere quello giusto? Ecco il consiglio dei dermatologi con la loro personalissima top 5: fondotinta che fanno la pelle bella e anche sana.
Incarnato perfetto, tutte lo sogniamo ma poche tra noi lo hanno ricevuto in dono da Madre Natura. Ecco allora che un piccolo aiuto esterno per realizzare il sogno diventa indispensabile.
Questa bacchetta magica si chiama fondotinta, prodotto irrinunciabile per la maggior parte di noi e, forse proprio per questo, oggetto di ricerche che spesso durano tutta una vita.
Trovare quello veramente perfetto sembra una sorta di chimera: dal colore alla coprenza, passando per controllo della lucidità e pericolo di pellicine o pori evidenziati, la lista dei requisiti da rispettare è assai lunga e articolata, complessa da condensare in un unico prodotto.
A ciò si dovrebbe poi aggiungere anche un’attenta valutazione legata essenzialmente alla salute della pelle. Prodotti dal finish effetto photoshop nascondono spesso un INCI carico di insidie per la nostra pelle: siliconi a non finire, elementi comedogeni e molto altro ancora sono pronti a farci pagare lo scotto per un incarnato di porcellana.
Esisterà allora un fondotinta capace di limitare i danni e avvicinarsi quanto più possibile a quello sconfinato elenco di requisiti di cui sopra? Forse sì e a confermarlo arrivano dei veri esperti de settore.
Sul magazine femminile shefinds.com è stata riportata la top 5 dei fondotinta secondo i dermatologi, un elenco che annovera prodotti capaci, a quanto pare, non solo di far apparire il nostro incarnato al meglio ma anche di trattarlo con la dovuta cautela.
Se vuoi restare aggiornata sulle ultime novità in fatto di bellezza e make up CLICCA QUI!

Top 5 fondotinta, i migliori secondo i dermatologi

fondotinta dermatologi
Foto da iStock
Quali sono allora i fondotinta consigliati dai dermatologi? Cinque sembrano brillare sopra tutti gli altri.
1 – Clinique Even Better – Una vera e propria punta di diamante per il celebre brand che ha deciso di puntare su un prodotto leggero, pensato per pelli miste, con spf 15 (che non guasta mai). A formulare questo fondotinta sembrano esser stati proprio dei dermatologi che avrebbero dunque realizzato non un semplice fondotinta ma un vero e proprio trattamento di bellezza tanto da garantire una pelle rinnovata dopo circa sei settimane di utilizzo. (33.90 euro)
2 –  CC cream Phisicians Formula – Prodotto 100% naturale e biologico al 70% ma, ahimè, ancora non reperibile sul mercato italiano. La coprenza è media (un plus per un prodotto che si presenta come CC cream) e aggiunge all’elenco delle sue qualità un’azione anti-age. (14.95 dollari)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> I 5 migliori fondotinta adatti a tutte
3 – Covergirl sensitive skin foundation – Niente oli, niente profumazione e una texture leggera rendono questo fondotinta il prodotto ideale per chi deve convivere con una palle sensibile. Non a caso infatti questo fondotinta pare ideale per combattere rossori e screpolature, compito che svolge egregiamente nonostante il suo prezzo veramente mini che garantisce comunque una coprenza medio – alta nonché modulabile. (5.29 dollari)
4 – Almay Fondotinta Clear Complexion –  Uno dei prodotti più amati da chi soffre di acne grazie alla sua formulazione a base di acido salicilico che garantisce di schiarire le macchie, calmare i rossori e controllare la comparsa di bollicine e imperfezioni, oltre naturalmente a una buona coprenza. (12.69 dollari)
5 – Rimmel Fondotinta stay matte – Se in un fondotinta ricercate in primis il controllo della lucidità lui potrebbe esser il vostro asso nella manica. La texture in mousse garantisce infatti opacità senza però scadere nell’effetto cirpiato che in molte non amano e la scelta di colore e assai ampia, soprattutto calcolando il suo costo particolarmente economico. (7.61 euro)