Home Curiosita

Problemi di stitichezza e lassativi naturali, il rimedio che non ti aspetti

CONDIVIDI

Stitichezza rimedi naturali e inaspettati: ecco cosa succede al tuo intestino se mangi questo frutto tutti i giorni

Terminate le feste natalizie, possiamo ritrovarci a fare i conti con problemi di stitichezza: il nostro intestino risente delle grandi abbuffate delle ultime settimane e ha bisogno di un aiutino per riprendere a funzionare correttamete.

Il rimedio naturale che non ti aspetti per i problemi di stitichezza è stato sulle nostre tavole per tutte le feste: nel cesto della frutta secca, infatti, si nasconde un frutto straordinario dalle proprietà lassative naturali. Stiamo parlando dei datteri: ne bastano soltanto tre al giorno per aiutarci a regolarizzare l’attività intestinale.

Ma i datteri, si sa, sono un frutto molto dolce e calorico: è possibile assumerli quotidianamente anche se si è a dieta?

Per essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli riguardanti i rimedi naturali per salute e bellezza >>> CLICCA QUI

Stitichezza rimedi naturali: la soluzione è nei datteri

Fonte: iStock

I datteri sono frutti originari dell’Africa e dell’Asia Occidentale che tradizionalmente fanno parte della frutta secca dei nostri menù di Natale e Capodanno. Dolci e salutari, sono naturalmente ricchi di sali minerali, vitamine e fibre.

Costituiti per circa il 70% da zuccheri, si confermano una fonte di carboidrati, acqua, proteine e pochissimi grassi: questa composizione fa sì che i datteri siano un vero e proprio lassativo naturale, e allo stesso tempo non ostacolano la perdita di peso.

I datteri sono un frutto sano e gradevole al palato, con proprietà lassative naturali che aiutano l’intestino a ritrovare la sua regolarità. Sicuramente si tratta di un frutto molto calorico: 100 grammi di datteri, infatti, contengono ben 250 kcal. Questo non vuol dire che dobbiamo rinunciare a questo rimedio naturale contro la stitichezza se dobbiamo perdere qualche chilo: basta inserirli nella nostra dieta in maniera corretta.

Potrebbe interessarti anche >>> Il caffè fa dimagrire? Tutto quello devi sapere sul caffè quando sei a dieta

Per mangiare i datteri e ottenere i loro benefici, senza intaccare la dieta dimagrante, basta regolarsi nella quantità: tre datteri al giorno aiutano la salute dell’intestino. Oltre a regolarizzare l’attività intestinale ostacolando la costipazione, i datteri sono di aiuto per altri problemi di salute come l’anemia e i problemi cardiaci.

I datteri sono un lassativo naturale e gustoso, che può aiutare a risolvere i problemi di stitichezza grazie all’elevato contenuto di fibre. Per rendere ancora più efficace questo rimedio naturale contro la stitichezza è possibile lasciarli a bagno in acqua tiepida per tutta la notte prima di consumarli.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI