Home Dieta e Alimentazione

Dieta post vacanze: ecco i tre alimenti che dovresti assumere ogni giorno

CONDIVIDI

Vuoi perdere peso dopo le vacanze? Scopri i tre alimenti che non dovresti mai farti mancare.

Inutile girarci attorno, uno dei problemi che assillano tutti subito dopo le feste, e spesso anche prima, è quello legato ai chili di troppo che spesso, complici i pranzi infiniti e l’abbondanza di dolci, si mettono su in pochi giorni. Posto che gran parte del peso è dovuto all’accumulo di liquidi che tende a sparire nel giro di pochi giorni, a volte una dieta per sentirsi un po’ più sgonfie può essere un’arma vincente al fine di alleggerirsi dopo gli stravizi delle feste.
Se l’idea di mettersi a dieta non piace proprio, però, è possibile limitarsi a tornare ad un’alimentazione sana e bilanciata e priva di zuccheri e grassi. Mangiando in questo modo e aggiungendo alla propria alimentazione tre alimenti amici del metabolismo, perdere peso sarà molto più semplice. Vuoi scoprire come? Ecco la lista degli alimenti che non dovresti mai far mancare nella tua dispensa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perdere peso dopo le feste: cinque consigli utili

I cibi da consumare dopo le feste per perdere peso più in fretta

dieta post Natale
Fonte: Istock

Il caffè. Se sei un’amante del caffè ti farà piacere sapere che consumarlo aumenta il metabolismo basale rendendo più semplice il processo di dimagrimento. Berlo inoltre aiuta ad attenuare il senso di fame, evitando attacchi di fame compulsiva, spesso colpevole della difficoltà di perdere peso.

L’insalata. Durante le feste, si tende a mangiare alimenti complessi e spesso carenti in vitamine. Riprendere la propria routine inserendo delle belle insalate ai pasti è quindi un buon modo per tornare a dare vitamine e fibre al proprio organismo. Un’insalata condita con aceto di mele sarà il tocco vincente per perdere peso più in fretta, velocizzando anche l’eliminazione dei grassi in eccesso.

Pompelmo. E visto che anche la frutta è spesso messa da parte per fette di pandoro e panettone, meglio tornare a mangiarla, magari anche negli spuntini. In tal caso il pompelmo si rivela un ottima scelta per le sue proprietà che consentono di diminuire il livello di zuccheri nel sangue e di bruciare più in fretta i grassi in eccesso, abbassando al contempo il colesterolo cattivo, sicuramente ben alimentato durante le scorpacciate di Natale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta: ecco gli abbinamenti vincenti per perdere peso

Ovviamente, seppur non presente in quanto indispensabile per vivere, l’acqua è il primo alimento indispensabile per perdere peso più velocemente. Idratando l’organismo, infatti, gli consente di lavorare al meglio, supportando così anche il metabolismo.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le diete CLICCA QUI!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI