Home Curiosita Ecco alcuni consigli per non assorbire l’energia negativa degli altri

Ecco alcuni consigli per non assorbire l’energia negativa degli altri

CONDIVIDI

Energie negative: alcune soluzioni efficaci per non assorbirle

Le energie negative tendono ad interferire con gli aspetti emotivi, spirituali, fisici o mentali. Creano sensazioni come ansia, angoscia e mancanza di concentrazione. Ci impediscono di stare tranquilli.

Tutte le persone posso trasmettere sia energie positive che energie negative. Tuttavia in alcune occasioni non siamo in grado di rilevare il tipo di energia con cui abbiamo a che fare.

Spesso le persone che frequentiamo o con cui siamo spesso a stretto contatto tendono a trasmettere solo energia negativa e noi la assorbiamo senza rendercene conto. Tutto ciò può comportare delle conseguenze negative e incidere sulla qualità della nostra vita. Ma come possiamo evitare tutto ciò? Qui sotto ti lasciamo alcuni consigli per riuscire a smettere di assorbire l’energia negativa degli altri.

Leggi anche >>> Ecco cosa accade al tuo cervello quando ti lamenti in continuazione

Energie negative: come riuscire a non assorbirle?

1. Impara a identificare chi cerca di attirare l’attenzione e rifiutati di ascoltarli

Esistono persone che vogliono solo attirare l’attenzione e lo fanno lamentandosi con te dei loro problemi ‘esistenziali’, cosí facendo si mostrano come delle vittime e lo fanno solo perché tu possa aver pena per loro.

Questo tipo di persone tossiche si riconoscono facilmente, infatti, hanno sempre qualcosa di cui lamentarsi. E quando vengono da te per sfogarsi, inconsciamente, ti trasmettono la loro energia negativa. Per quanto tu possa ascoltarle e consigliarle, avranno sempre un problema da risolvere.

Per questo ti consigliamo di stare alla larga da questa persone. Non si tratta di egoismo e nemmeno di mancanza di empatia, ma di amor proprio.

Se hai già capito che una persona ti cerca solo per tirare fuori la sua negatività è molto importante rifiutarsi di ascoltare, o almeno farlo di rado.

2. Relazionati con persone positive

Evita di stare a contatto solo con persone lamentose e cerca di coltivare amicizie con persone positive e ottimiste. È importante circondarsi di gente che sia in grado di vedere il bicchiere mezzo pieno e che condivida con te più felicità e belle notizie.

3. Affronta le tue paure

Allontanare le paure: a volte le energie negative sono dovute alle paure, all’insicurezza o ai pensieri negativi. Possiamo controllarli solo mettendoci a confronto con essi. È molto importante capire qual è l’origine di queste paure e provare ad affrontarle per sentirci liberi e sicuri.

4. Non ti dimenticare mai di te stesso e della tua salute emotiva

Molte persone hanno paura dalla solitudine e fuggono da essa. Si tratta di una decisione molto saggia e necessaria per preservare il proprio corpo ma sopratutto la propria mente.

Isolandoti riesci a trovare un po’ di tempo per te, durante il quale puoi capire le tue esigenze emotive o puoi semplicemente fare quello che più ti piace.

Leggi anche >>> Forma del naso: ecco cosa dice su di te e la tua personalità

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI