Home Curiosita

Ecco quali sono le password più usate nel 2018!

CONDIVIDI

Scopri quali sono le password peggiori del 2018.

Chiunque abbia un pc o un telefono saprà bene come sia importante proteggere determinati account con l’uso di solide password. Ciò serve a garantirsi che nessuno possa accedere alla propria email o, per esempio, all’account Facebook. Nonostante gli stessi social e siti che ne richiedono una, consiglino sempre di usarne di indecifrabili, obbligando all’uso di maiuscole, lettere e numeri, spesso si finisce con l’usare combinazioni sbagliate in quanto prevedibili e, per questo, facili da individuare. A tal proposito SplashData ha deciso di mostrare anche quest’anno la classifica delle password peggiori del 2018, ovvero quelle che nonostante le avvertenze, comprese quelle dello scorso anno, continuano ad essere scelte da moltissimi più utenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Capodanno: ecco perché vestirsi di rosso porta fortuna

La classifica delle peggiori password del 2018

password 2018
Fonte: Istock

Ricordarsi la password è spesso molto difficile. A volte per averne create di davvero difficili si è arrivati a perdere l’accesso ad un account importante e questo può portare a scegliere di abbassare la guardia, optando per qualcosa di più semplice. Eppure, scegliere password facili da ricordare, può essere un grosso problema per chi vuole anche proteggere il proprio account che, rischia così di essere facilmente tracciabile.
Perché ciò nonostante si sceglie spesso questa strada? Per il semplice tentativo di semplificarsi la vita senza dover ricordare ogni volta la password, cosa che spesso spinge ad usarne una unica per tanti account diversi, a volte anche condivisi con gli amici. Cosa che ovviamente rende il livello di protezione davvero basso.

Se vuoi restare aggiornata sulle notizie più curiose CLICCA QUI!

Ma vediamo di scoprire insieme quali sono le password che proprio non andrebbero scelte e che, invece, secondo SplashData sono proprio tra le più usate, alcune addirittura da più anni di seguito.

  1. 123456
  2. password
  3. 123456789
  4. 12345678
  5. 12345
  6. 111111
  7. 1234567
  8. sunshine
  9. qwerty
  10. iloveyou
  11. princess
  12. admin
  13. welcome
  14. 666666
  15. abc123

Tra queste ci sono password che già un anno fa erano figurate in classifica e che, ciò nonostante, sono state scelte ancora una volta da moltissimi utenti, probabilmente perché più semplici da ricordare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lenticchie a Capodanno, ecco perché portano fortuna

L’ideale è ovviamente quello di optare per password difficili da decifrare, cercando di ricrearne di articolate, appuntandole in posti dove si è certi di poterle recuperare nel caso in cui si dovessero dimenticare. In questo modo il proprio account sarà protetto e il rischio di non potervi più accedere a causa di qualche scherzo della memoria, sarà ridotto ai minimi termini. Tutto ciò, a meno di non dimenticare dove si è nascosto il quaderno nelle quali si sono appuntate. Ma quella è un’altra storia.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI