Home Make Up

4 rimedi naturali per togliere il make-up dai vestiti in un attimo

CONDIVIDI

Scopri 4 semplici ma efficaci rimedi naturali per eliminare le tracce di trucco dai tuoi vestiti in un batter d’occhio.

No, non è solo il segno del rossetto sul colletto di lui. Quando si parla di macchie di make up sui vestiti ci si riferisce al fondotinta che segna il colletto della nostra maglietta, il segno de mascara che intacca il polsino quando ci sfreghiamo gli occhi e così via.

Ci sono dunque segni di trucco che non vanno assolutamente conservati, anzi, che è meglio imparare a togliere. Sì ma come?

Già perché smacchiare i tessuti dalle tracce di trucco non è certo tra le missioni più semplici che possono capitare a noi donne: non sappiamo quali prodotti utilizzare, se è meglio o non bagnare cona acqua, insomma, non si sa mai come procedere per ottenere risultati soddisfacenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> RIMEDI NATURALI: Come pulire una macchia dai vestiti senza detersivo

Forse però avevamo sottovalutato la soluzione più semplice: i rimedi naturali. CheDonna.it vi propone oggi 4 tecniche semplici ma efficaci per togliere ogni traccia di trucco dai vostri abiti. Provare per credere!

Se vuoi scoprire tante altre idee fai da te, semplici, veloci e efficaci CLICCA QUI!

Rimedi per eliminare le macchie di make up

rossetto camicia
Foto da iStock

Macchie di trucco iniziate a tremare: i rimedi naturali e vincenti stanno per arrivare.

1 –  La mollica di pane – E’ proprio lei il miglior supporto quando si deve affrontare una macchia fresca. Sono le più facili da togliere, poiché solo gli strati superficiali del tessuto sono stati intaccati dal trucco. Vietato assolutamente strofinare, allarghereste solo la macchia, assai meglio invece tamponare e, per tale scopo, la mollica di pane sembra perfetta. Le ottime proprietà assorbenti di questo alimento gli consentiranno di asciugare la macchia in poco tempo. Proprio come quando da bambine giocavate con il pane, prendetene la mollica e trasformatela in una pallina con cui andrete a tamponare la macchia: questa certo non sparirà ma sarà assai meno evidente.

2 – Acqua bollente – Questo rimedio è dedicato solo ai tessuti lavabili, come cotone, nylon, poliestere e lino, e assolutamente vietata sui non lavabili, come lana o seta, che rischieremmo di rovinare senza rimedio. L’acqua calda andrà ad ammorbidire il prodotto che ha causato la macchia, evitando che indurisca e intacchi il tessuto senza rimedio. Una volta usata l’acqua, tamponate con un batuffolo di cotone e la macchi piano piano sparirà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coca Cola: 20 usi alternativi della bevanda più famosa al mondo

3 – Panno imbevuto di acqua tiepida – E’ l’unica opzione quando si ha a che fare con tessuti non lavabili e molto delicati, come lana o seta. L’acqua troppo calda rovinerebbe il tessuto mentre tamponando delicatamente con un panno appena inumidito guadagnerete tempo prima di ricorrere alle esperti mani della vostra lavanderia di fiducia.

4 – Burro – E’ il vostro salvavita nel caso in cui a macchiarsi sia stato una po in pelle. Questi tessuti fortunatamente non assorbono quindi basterà ammorbidire la macchia il più possibile per staccarla letteralmente dal capo. Con movimenti circolatori passate dunque il burro sulla macchia e, quando questa sarà diventata informe, staccatela sollevando tutto il burro con l’aiuto di un coltello.

Adesso sì che le vostre macchie di make up hanno le ore contate!

Fonte: blog.cliomakeup.com

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI