Home Attualità Ordina 13 euro di ostriche: ci trova una perla da 2mila euro

Ordina 13 euro di ostriche: ci trova una perla da 2mila euro

CONDIVIDI

Un 66enne di New York ha trovato una perla da 2mila euro nel suo piatto di ostriche costato appena 13 euro.

Quindici dollari di ostriche ordinate in un ristorante nel pieno centro di New York, Manhattan, il Grand Central Oyster Bar & Restaurant: ciò ha aperto a un 66enne americano le porte della ricchezza o quasi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Stanco di aspettare, il passeggero della Ryanair scende dal portellone d’emergenza sull’ala dell’aereo

Varie testate internazionali, tra cui la Cbs, hanno raccontato la sorprendente avventura di Rick Antosh, l’uomo che era uscito per una rimpatriata tra amici di vecchia data e si è ritrovato con 2mila dollari in più in tasca.

Se vuoi leggere altre notizie curiose e divertenti CLICCA QUI!

Ordina ostriche e trova una perla da 2mila euro

ostrica con perla
Foto da iStock

“Ho sentito che c’era qualcosa di strano, pensavo fosse un’otturazione o un dente”

Così il 66enne ha scoperto che nel piatto di ostriche appena ordinato, per un costo di circa 15 dollari (più o meno 13 euro al cambio attuale) c’era una perla, una perla di grande valore.

La probabilità che un’ostrica contenga una perla è stimata essere 1 su 10mila, figurarsi poi quella di trovarne una mentre si è a cena in un ristorante con un ex compagno di scuola. Ma del resto questa è una storia di fortuna, di come la Dea Bendata possa, a volte, strizzare l’occhio a uno di noi quando meno ce lo aspettiamo.

“Sandy Ingber, executive chef del ristorante, ha detto che è lì da 28 anni e questa è la seconda volta che capita”

E’ però proprio questa minuscola probabilità che si è realizzata per Rick Antoshfruttandogli ben 2mila euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vuole prendere l’aereo con il suo animale da compagnia: la signora si presenta al check in con un pavone in testa

Una cena a quanto pare affatto dispendiosa quella presso il Grand Central Oyster Bar & Restaurant di New York, anzi, addirittura remunerativa. Del resto, quando la fortuna sorride, accade questo e ben altro.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI