Home Dieta e Alimentazione

Ansia? Ecco i cibi che ti aiuteranno

CONDIVIDI

Scopri come alleviare gli stati d’ansia grazie ad una corretta alimentazione.

Chiunque soffra di ansia sa come sia difficile convivere con questa condizione. L’ansia arriva nei momenti più inattesi, coglie di sorpresa e mozza il respiro, rendendo difficile ogni situazione e togliendo parte del fascino a situazioni che, in sua assenza, potrebbero essere vissute in modo decisamente migliore.
Posto che l’ansia, specie se continua, andrebbe analizzata con un professionista, al fine di scoprire come gestirla per vivere al meglio la propria esistenza, oggi parleremo di alcuni alimenti che possono aiutare ad alleviarla.
Dopotutto che ansia e cibo siano strettamente collegati è una cosa risaputa. Chi non ha mai mangiato in modo compulsivo proprio perché facendolo si sentiva in qualche modo meglio, salvo essere assalito immediatamente dopo dai sensi di colpa?
Ebbene, a volte la ricerca di cibo durante uno stato ansioso, specie se si tratta di dolci e fritti, nasce per un inconscio bisogno di alcune sostanze che si trovano appunto negli alimenti e che se mangiate costantemente possono aiutare ad attenuare le crisi di ansia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ansia: i 10 pensieri utili per allontanarla

Come migliorare gli stati ansiosi con la scelta degli alimenti giusti

cibi contro l'ansia
Fonte: Istock

Gli elementi di cui si ha bisogno per sconfiggere l’ansia sono sostanzialmente tre ovvero il magnesio, il triptofano e la vitamina B. Il primo, infatti, funge da rilassante, il secondo agisce sulla produzione di serotonina ma per farlo necessita della presenza nel corpo di vitamina B.
Introdurre questi elementi attraverso il cibo può essere quindi un buon metodo per raggiungere uno stato più rilassato e quindi meno adatto agli stati d’ansia.
Ma quali sono, quindi, gli alimenti tra cui scegliere? Ecco un elenco di cibi che contengono gli elementi sopra indicati:

  • Banane, soia e spinaci. Sono ricchi di magnesio
  • Legumi e avena. Contengono vitamina B
  • Latticini, uova e pesce. Apportano triptofano

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda rimedi naturali e diete CLICCA QUI!

Mentre i cibi agiscono (ci vorrà un po’ di tempo), onde evitare di accumulare chili di troppo a causa di cioccolata e merendine, si potrà optare per delle barrette proteiche che sgranocchiate aiuteranno a lenire la fame nervosa. Anche una mela, ovviamente, può andare bene. E prima di andare a dormire? Una bella tisana di zenzero e curcuma addolcita dalla punta di un cucchiaino di miele aiuterà a stendere i nervi e a prendere sonno più facilmente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Queste cinque abitudini sbagliate ti stanno rovinando la vita

Ovviamente, si tratta di indicazioni per stati ansiosi dovuti da esami o da stress momentanei. Se l’ansia si presenta per motivi di tipo diverso o risulta comunque difficile da gestire, la cosa migliore da fare è quella di rivolgersi ad uno specialista che sappia individuare il problema di fondo e trovarvi il giusto rimedio.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI