Home Salute e Benessere 5 motivi per cui devi smettere di usare il telefono a letto...

5 motivi per cui devi smettere di usare il telefono a letto la sera

CONDIVIDI

Recenti studi hanno dimostrato che il telefono ha un impatto negativo sulla salute fisica e morale soprattutto se usato la sera a letto.

Lo smartphone è diventato un’estensione delle nostre mani al punto che senza di esso, ci sentiamo persi. WhatsApp, Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat, niente della nostra vita ignora queste reti social dove vengono costantemente condivise le nostre azioni, il nostro quotidiano, persino il nostro cibo. Lo smartphone ci segue ovunque, anche a letto, ma questo atto, apparentemente innoquo, nasconderebbe invece seri rischi per la salute.

Perchè è meglio non usare lo smartphone a letto

A chi non piace mettersi al caldo, sotto il piumino, tenendo il telefono in mano? È più comodo sfogliare le notizie sui social network a letto vero?
Eppure il telefono dovrebbe essere vietato nel letto, ecco perchè:

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Psiche & Personalità  CLICCA QUI

1. Ti rovini gli occhi

I nostri telefoni cellulari emettono un tipo di luce pericolosa per i nostri occhi. La retina è esposta a un rischio maggiore quando l’illuminazione della stanza in cui siamo è debole e pergiunta passiamo ore ad esplorare i social network, per scorrere le foto, o inviare messaggi. L‘American Macular Degeneration Foundation spiega che la retina può essere danneggiata dalla luce blu dello spettro di radiazioni luminose e visibili ad alta energia. I nostri occhi potrebbero quindi perdere gradualmente la visione centrale. In altre parole, non vedremo cosa ci sta di fronte.

2. Disturbi il sonno

Usare il telefono durante la notte può provocare sonnolenza. Ti sei mai sentito estremamente stanco senza riuscire a dormire? In effetti, la luce blu inganna il cervello, interrompendo la produzione di melatonina nel corpo. La funzione della melatonina, comunemente chiamato ormone del sonno, è quella di regolare il nostro orologio biologico a mantenere un buon ritmo di sonno. Se viene disturbata, saremo esposti a sonno leggero, risvegli notturni e insonnia. La mancanza di sonno altera la memoria, il sistema nervoso, il sistema immunitario, e causa obesità e invecchiamento precoce. Si consiglia pertanto di spegnere tutti i dispositivi che emettono luce blu due ore prima di dormire per garantire una buona notte di sonno.

3. Ti esponi al rischio di depressione

Certo, non è solo la salute fisica che può essere danneggiata dalla luce blu, ma anche la salute morale è a rischio. L’uso del telefono durante la notte ti porta in un circolovizioso. Una volta disturbato il sonno, diventa sempre più difficile non toccare i dispositivi elettronici e più precisamente i telefoni! Solo che più lo usiamo, meno possibilità abbiamo di ripristinare il nostro orologio interno. Il che è molto vincolante dato che può causare stati depressivi. L’accumulo di neurotossine provoca una rottura cronica a lungo termine del sonno che influenza l’umore generale e la capacità di riposare.

4. Aumenta il rischio di cancro

Gli studi da parte della Associazione Mondiale della Sanità hanno dimostrato che le onde elettromagnetiche emesse dai nostri cellulari sono senza dubbio legati a diversi tipi di cancro. È stato inoltre dimostrato che la luce blu e i suoi effetti negativi sul ciclo del sonno favoriscono il cancro al seno e alla prostata. In effetti, non siamo esposti solo ai rischi durante l’utilizzo del telefono, ma anche quando è vicino. Più lo si avvicina, più siamo vulnerabili alle cattive onde. Quindi se lo infili sotto il cuscino prima di dormire, togliti questa abitudine velocemente prima che ti consumi!

5. Distruggi la tua memoria

Grazie alla ricerca e flusso di informazioni rapido, lo smartphone può chiaramente rendervi più intelligente. Tuttavia, per beneficiare di ciò che il telefono può fare per voi, senza cadere in eccesso, è necessario fissare dei limiti. In realtà, un uso eccessivo distrugge il tuo cervello e danneggia seriamente la memoria. Le informazioni accumulate non sono più utili se non riesci a ricordartele.

Se ci disconnettessimo un pò dal mondo virtuale per dedicare un pò di più della nostra attenzione al mondo reale saremmo tutti più liberi da pericoli. Prima di andare a letto, goditi una bella lettura o pratica la meditazione!

Ti potrebbe interessare anche—->>>Foto profilo social, ecco cosa rivela di te

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
 
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore