Home Dieta e Alimentazione

Le 10 regole d’oro per dimagrire senza dieta

CONDIVIDI

Vuoi dimagrire senza seguire una dieta specifica? Ecco le 10 regole d’oro da seguire.

Quando si decide di perdere peso, il più delle volte, lo si fa iniziando una dieta drastica in modo da far si che i giorni di privazione durino il minor tempo possibile. Purtroppo, le cose non sempre vanno come si desidera e il più delle volte, mettersi a dieta porta a perdere i primi chili abbastanza in fretta salvo poi arrivare ad una fase di stallo o, ancor peggio, a quella in cui i chili persi tornano più numerosi di prima. Tutto ciò avviene perché in mancanza di un’alimentazione sana, il metabolismo tende a rallentare. Nel frattempo anche la forza di volontà viene meno e la stanchezza più la voglia incontrollata di cibo portano a cadere in tentazione più del dovuto, facilitando il ritorno dei chili persi. Per evitare tutto ciò, la cosa migliore da fare, specie se si devono perdere parecchi chili è quella di rivolgersi ad un nutrizionista. Se invece si tratta di pochi chili o si mira più che altro a mantenere il peso forma, allora esistono delle regole base che se seguite con attenzione possono aiutare ad ottenere dei risultati sicuri e duraturi nel tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta: questi 15 alimenti ti aiutano a dimagrire

Ecco le 10 regole per dimagrire senza una dieta

Fonte: Istock

Bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale al giorno. È vero, è un consiglio che si sente fin troppo spesso. Il fatto è che è anche vero e sempre valido. Mantenersi costantemente idratati, infatti, aiuta l’organismo a lavorare meglio, contribuendo anche al dimagrimento

Fare sempre la prima colazione. Si sente spesso dire che la colazione è il pasto più importante della giornata. In pochi, però, sanno il perché. Iniziando la giornata con una colazione sana e possibilmente bilanciata nei macro nutrienti, il metabolismo si attiva iniziando a bruciare. Inoltre, a stomaco pieno, si lavora meglio e si resiste più facilmente ad eventuali tentazioni

Cercare di mangiare sempre in modo bilanciato. Sempre più studi dimostrano che per dimagrire o mantenere il peso corporeo è necessario mangiare in modo bilanciato. Ogni pasto deve quindi contenere carboidrati (possibilmente integrali o dati da frutta e verdura), proteine e grassi buoni

Fare degli spuntini leggeri. Gli spuntini aiutano a non arrivare affamati ai pasti. Ne andrebbero fatti due, uno al mattino ed uno al pomeriggio. E se dopo cena passano troppe ore prima di andare a dormire, ne andrebbe aggiunto un terzo. Ovviamente si parla di pasti leggeri come una mela e un pezzetto di formaggio o uno yogurt magro

Evitare grassi saturi, fritti confezionati e bibite zuccherate. Queste tipologie di alimenti, oltre a non far bene all’organismo portano ad ingrassare. Meglio evitarli o se proprio non se ne può fare a meno, limitarli ad una volta a settimana e non tutti insieme

Se vuoi restare aggiornata sulle ultime news in fatto di diete e alimentazione CLICCA QUI!

Fonte: Istock

Privilegiare il consumo di frutta e verdura. Non mangiare sempre primi o pane può aiutare a mantenere il peso. Questo non vuol dire demonizzarli o cancellarli dalla propria alimentazione ma far spazio anche ad altri carboidrati come quelli delle verdure che oltre a saziare fanno bene per l’apporto vitaminico che offrono. Via libera quindi a insalate, minestroni, verdure cotte, etc… Quanto al dopo pasto, meglio consumare un frutto (a meno di non avere problemi di digestione) e riservare i dolci solo alle occasioni veramente speciali

Privilegiare l’olio extra vergine d’oliva come fonte di grassi. L’olio EVO è un grasso buono che da poco è stato anche eletto a farmaco naturale in America. Oltre a far bene per svariati motivi, è un ottimo condimento che a differenza di altri fa solo bene. Ovviamente, andrebbe consumato a crudo e possibilmente estratto a freddo

Scegliere i giusti metodi di cottura. Meglio preferire cotture al vapore, in umido o alla griglia. In questo modo i piatti saranno comunque buoni ma in modo sano

Diminuire il sale a favore delle spezie. Il sale andrebbe limitato e coadiuvato dall’uso delle spezie che, tra le altre cose, fanno molto bene alla salute

Non rinunciare mai alla vita. Cercare di mantenersi in forma è qualcosa che ha a che fare con tutta la persona, mente e corpo. Se capita di uscire con gli amici, quindi, è inutile rinunciare alla pizza. Si può sempre sceglierne una non troppo grassa e dividere il dolce con un’amica per poi riprendere la propria alimentazione sana. Uno sgarro ogni tanto, se fatto con testa e cuore, non fa male e può rendere più attivo il metabolismo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Mangiare proteine a colazione aiuta a dimagrire

Seguendo questi semplici consigli, perdere peso sarà molto più semplice e divertente così come mantenerlo a lungo senza lo spiacevole effetto yo-yo che preoccupa sempre chiunque sia appena uscita da una dieta.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI