Home Salute e Benessere

Queste 9 abitudini apparentemente innocue rovinano il tuo cervello 

CONDIVIDI
Fonte Istock

Alcune delle nostre abitudini possono causare dei problemi al nostro corpo e al nostro cervello.

Le nostre abitudini quotidiane sembrano in apparenza molto innocue: non fanno male, non contengono zuccheri e non deteriorano l’ambiente. Tuttavia alcune delle nostre decisioni vanno cambiate immediatamente perché possono causare dei problemi al nostro corpo. Infatti alcune abitudini sono in grado di rovinare totalmente il nostro cervello e portarci alla depressione. Scopriamo quali sono!

Le 9 abitudini che stanno rovinando il nostro corpo e la nostra mente

giocare a ruzzle aiuta a dormire

Vita sedentaria

Questa scelta di vita non fa tanto male al nostro corpo ma più che altro alla nostra mente. Secondo gli studiosi della University College of London, chi non svolge attività fisica è molto più soggetto a depressione. Per prevenire ciò basterebbe effettuarla solo 3 volte alla settimana. Per attività fisica si intende anche fare le scale e magari una passeggiata in un parco o altrove.

Ansia

Essa riduce le difese immunitarie, ti fa ingrassare, fa aumentare la pressione del sangue e diminuisce la densità delle ossa Che dire, causa davvero molto male. Per questa ragione dovremmo tutti impara a vivere la vita con più leggerezza e iniziare a fare spallucce quando qualcosa non va. In queste situazioni ricordati di respire e rilassati.

Fare troppi video e selfie

Secondo alcuni studi realizzati dagli psicologi dell’università Washinton’s Bastyr, fare tanti video o foto in occasione di un evento fanno si che la memoria ricordi veramente poco di quella situazione. Non stiamo parlando solo di ricordi legati a quello specifico evento ma della memoria in generale. Infatti dovremmo smettere di fare costantemente foto e partecipare in modo più attivo all’avvenimento in questione. Questo aiuterà molto la tua memoria ma anche il tuo cervello.

Dormire poco

Il sonno è un aspetto fondamentale della nostra vita che ci aiuta a recuperare le forza ma fa bene anche a la mente. Per questa ragione non dormire a sufficienza è una cosa sbagliata che può provoca vari problemi, tra i quali la depressione.
Quindi è necessario dormire di più e per farlo al meglio consigliamo di: spegnere tutti i dispositivi elettronici tre ore prima di andare a letto e bere una tisana alle erbe che concilia il sonno. Il corpo, il fegato ma sopratutto il cervello te ne saranno molto grati.

Una relazione tossica

Non stavamo parlando soltanto di una relazione rispetto al proprio partner, ma anche con certi amici o familiari. Gli esperti, della scuola di medicina UCLA, hanno evidenziato come una relazione tossica può provocare danni all’apparato cardiovascolare, ma anche il cancro. Inoltre le relazioni sbagliate comportano problemi di autostima e depressione.

Non avere tempo per se stessi

Spesso una persona si ritrova al occuparsi della famiglia, dei figli, la spesa, il lavoro, il marito, il pranzo, la cena e la casa. Tutto questo inevitabilmente non ti lascia neanche un solo istante per te. Tutto ciò porta inevitabilmente a soffrire di depressione e irritabilità. Per questa ragione è necessario trovare almeno un quarto d’ora nella giornata e dedicarlo a se stessi: è fondamentale.

La postura scorretta

In base a una ricerca pubblicata sul Journal of Behavior Therapy and Experimental Psychiatry, una postura scorretta fa abbassare il tono dell’umore, specialmente quando si cammina tutti ingobbiti. Allora perché non cammini e stai seduto con una postura corretta che ti fa diventare non solo più felice ma anche più bello?

Rimandare

Spesso abbiamo tante cose da fare e per pigrizia o altro tendiamo sempre a rimandare. Ma questa tendenza a posticipare il da farsi non fa altro che creare un bel po’ di ansia. Quindi basta rimandare le cose: è tempo di rimboccarsi le maniche.

Conversazioni interrotte

Spesso le nostre conversazioni vengono interrotte da qualche notifica, chat, messaggio che fanno distrarre te o il tuo interlocutore. Le comunicazioni virtuali non fanno che peggiorare la nostra vita e diminuiscono il nostro livello di attenzione. Per ciò, è necessario mettere in pausa questo tipo di interazioni e gustarsi di più una chiacchierata reale.