Home Attualità

WhatsApp, il trucco per recuperare i messaggi cancellati dagli amici

CONDIVIDI

Ecco il trucco che consente di leggere i messaggi che i nostri contatti hanno voluto cancellare prima che potessimo vederli.

Un tempo, premuto il tasto invio il gioco era fatto: il messaggio oramai era stato spedito e tornare indietro era impossibile. Così abbiamo vissuto sempre noi comunicatori virtuali del XXI secolo, almeno fino a quando Whatsapp non è giunto recentemente a cambiare le regole.

Da qualche tempo infatti l’app di messaggistica più usata del momento ha introdotto una funzione assai particolare, quella che consente di cancellare un messaggio appena inviato, rendendo impossibile per il destinatario leggere quanto scritto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Scopri con noi i 7 trucchi segreti di WhatsApp che in pochi conoscono – VIDEO

Il ripensamento è dunque oramai un’opzione concreta per i “massaggiatori” di oggi ma viene spontaneo chiedersi: ciò che è stato cancellato è davvero rimosso per sempre? Forse no.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulle novità del mondo della tecnologia, clicca qui!

Come leggere i messaggi cancellati su Whatsapp

messaggi Whatsapp
Foto da iStock

Se dunque Whatsapp pareva aver cambiato leccante in tavola in fatto di possibili ripensamenti circa ai messaggi appena inviati, a riportare nuovamente la situazione allo status originale arriva “Notification History”, servizio di Google Play che rende possibile leggere i messaggi cancellati dai nostri contatti grazie alle notifiche in entrata.

“Notification History” memorizza infatti di default queste ultime: sebbene il nostro corrispondente abbia dunque scelto di cancellare un messaggio oramai inviato sarà comunque possibile leggerne il contenuto, poiché “Notification History” lo avrà memorizzato sul nostro smartphone rendendolo dunque reperibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Whatsapp, un trucco per leggere i messaggi senza entrare in chat

Nulla dunque a quanto pare è realmente perduto per sempre nel mondo virtuale del XXI secolo e persino un messaggio cancellato può esser, in qualche modo, ancora letto. Il ripensamento dunque in questa epoca 2.0 pare ancora non esser assolutamente contemplato, se prima o poi lo sarà non è ad oggi dato saperlo. Sarà bene dunque continuare a riflettere bene prima di premere il fatidico tasto invio.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI