Home Salute e Benessere

Aglio e limone, l’antico rimedio naturale del Tibet che cura molte malattie

CONDIVIDI

Limone ed aglio: ecco il rimedio naturale vecchio di duemila anni che ha già aiutato molte persone a migliorare la loro salute e il loro benessere.

Si dice che la ricetta di questo rimedio sia inscritta su tavolette di argilla che si trovano in Tibet e che risalgono quasi duemila anni. Sembrerebbe che i nostri antenati curassero molte malattie con aglio e limone, 2 potenti alimenti funzionali e nutraceutici (contrazione tra medicine e cibo), e che questa ricetta incisa sulla pietra sia incredibilmente efficace. La bevanda derivante dalla miscelazione di questi due ingredienti aiuta le persone a guarire da generazioni. Gli antichi rimedi si sono spesso molto validi!Perché non provare?

Aglio e limone: benefici

Questo rimedio naturale viene e veniva utilizzato per la rigenerazione dell’organismo, la prevenzione e il trattamento di molte malattie, per migliorare le capacità fisiche e molto altro. I benefici per la salute di questo rimedio sono innumerevoli.

Ecco alcuni degli effetti che puoi aspettarti da questa cura:

– Sensazione di benessere
– Promuove l’eliminazione dei depositi di colesterolo nelle arterie
– Previene la formazione di tumori cancerosi
Rigenera le cellule grazie alle sue proprietà antiossidanti
– Rafforza il sistema immunitario e respinge le malattie
– Migliora la circolazione sanguigna
– Riduce il livello di colesterolo
– Regola la pressione sanguigna
– Pulire il corpo di rifiuti tossici

Se vuoi essere informato su molti altri Rimedi Naturali CLICCA QUI

Due ingredienti potenti

Aglio e limone sono due ingredienti particolarmente buoni per la salute. Quando li mescoli, ottieni un cocktail di effetti benefici e un potente rimedio naturale.

L’Aglio

Grazie all’allicina che contiene, l’aglio migliora la circolazione nelle arterie e previene la formazione di coaguli di sangue. L’aglio non solo regola la pressione sanguigna e abbassa i livelli di colesterolo, ma aumenta anche l’efficienza del sistema immunitario. D’altra parte, consumare l’aglio riduce regolarmente l’infiammazione. Avrai meno dolori articolari, meno gonfiore e la tua salute generale migliorerà.

Limone

Come l’aglio, il limone rafforza le difese del corpo e la sua immunità dall’aggressione esterna. È anche alcalinizzante e aiuta il corpo a sbarazzarsi dei suoi rifiuti. Il limone contrasta efficaciemente queste 11 malattie. I suoi benefici aumentano se associato ad altri elementi come il bicarbonato o l’aglio.

La ricetta ancestrale di questo rimedio naturale

Ingredienti

– Circa 2 chili di limone
– 20 spicchi d’aglio

Primo metodo di preparazione con la cottura

1. Spremi i limoni fino ad ottenere un litro di succo
2. Sbuccia gli spicchi d’aglio
3. Metti tutto in un frullatore fino ad ottenere un composto omogeneo
4. Aggiungere 2 litri di acqua alla miscela e versare in una casseruola
5. Portare il liquido ad ebollizione e cuocere a fuoco basso per circa quindici minuti
6. Togliere dal fuoco e lasciate raffreddare prima di versare il rimedio in un barattolo di vetro sigillato e conservarlo in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Secondo metodo di preparazione senza cottura

1. Spremi i limoni fino ad ottenere un litro di succo
2. Sbuccia gli spicchi d’aglio e tagliali a metà longitudinalmente
3. Mescolare gli ingredienti e versarli in un barattolo di vetro ermetico e conservare in un luogo fresco, asciutto e buio.
4. Ogni giorno per 25 giorni, agitare energicamente il barattolo per circa 10 secondi.
5. Passati 25 giorni, passa la miscela attraverso il colino.

Come consumare questo rimedio?

Assumere un cucchiaio di questo rimedio ogni giorno, mezz’ora prima di colazione per una durata di 15 giorni, dopo di che fare una pausa.  Si può ripetere il trattamento 3 volte all’anno.

Se, dopo un paio di giorni non si nota alcuna reazione anomala del corpo, è possibile aumentare la dose senza superare 50 ml al giorno.

Attenzione

Evitare il consumo eccessivo di limone perché può causare ulcere o decalcificazione delle ossa. Se sei incline al bruciore di stomaco o se soffri di disturbi alle vie biliari o renali, è meglio evitare il consumo di limone.

Poiché l’aglio è un anticoagulante naturale, chiedi consiglio al medico se state facendo una terapia anticoagulante. Le donne incinte e quelle con porfiria o quelle che hanno appena subito un intervento chirurgico non dovrebbero consumare aglio.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Ecco perchè dovresti dormire con uno spicchio d’aglio sotto il cuscino

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI