Home Dieta e Alimentazione

Caffè, 10 ricette diverse provenienti da tutto il mondo

CONDIVIDI

Caffè: le ricette provenienti da tutto il mondo per gustare la bevanda più amata dagli italiani in tutte le salse

Paese che vai, caffè che trovi: sono almeno 10 le diverse ricette che è possibile provare in tutto il mondo a base della miscela più amata dagli italiani. Dal Messico alla Germania, passando per il classico espresso napoletano, è possibile gustare il caffè in tantissime varianti diverse. Proviamo ad elencarne qualcuna, in un vero e proprio giro del mondo al gusto di caffè.

Negli Stati Uniti, ad esempio, il caffè è decisamente più lungo dell’espresso a cui siamo abituati qui in Italia. Il caffè più diffuso tra gli americani è il Caffè di Gibilterra, un espresso lungo macchiato con schiuma di latte che è nato nella città di San Francisco.

Quando gli americani hanno davvero bisogno di una scossa, invece, chiedono un The Red Eye: si tratta di una combinazione tra caffè lungo americano ed espresso forte che ha un effetto “bomba di caffeina” e aiuta chi lo beve a darsi una sveglia immediata.

Per non perdere tutte le ultime curiosità sul caffè CLICCA QUI

Restando in tema di caffè “esotici”, un altra ricetta tipica è quella del Ca phe da: un caffè che proviene dal Vietnam, secondo produttore di caffè al mondo dopo il Brasile. Questa bevanda è a base di latte condensato, acqua, ghiaccio e caffè tritato grossolanamente e si prepara con un vero e proprio rituale di filtraggio degno della cerimonia del tè giapponese.

Anche la lontanissima Hong Kong ha il suo tipico caffè tradizionale e si chiama Yuanyang. Si prepara con tè nero, latte condensato e caffè ed è una bevanda per innamorati: il suo nome, infatti, deriva dalle anatre cinesi che sono un simbolo di amore coniugale nella cultura cinese.

Per avvicinarci alla nostra idea di caffè bisogna recarsi nell’assolata Cuba: il cafè cubano è un vero e proprio rito, proprio come da noi in Italia, con una sola differenza. I cubani aggiungono lo zucchero direttamente nella brocca, per cui è molto difficile riuscire a berlo nero e amaro… Ma per la specialità cubana si può fare un’eccezione!

Ancora diverso, invece, il caffè tradizionale servito in Messico. Stiamo parlando del Cafè de olla, in cui il tocco speciale è dato dalla cannella. Si prepara in una pentola di coccio, chiamata appunto olla, e si addolcisce con il piloncillo, tipico zucchero di canna messicano.

Leggi anche >>> Vuoi dimagrire? Prova con la dieta del caffè

Caffè, 10 ricette da tutto il mondo: le più particolari

Fonte: iStock

Ritornando in territorio europeo, invece, incontriamo alcune ricette di caffè caratterizzate da alcuni ingredienti tipici del paese in cui si servono. In Spagna, ad esempio, il Cafè bon bon si prepara con il tradizionale dulche de leche, per una bevanda bicolore in cui il caffè espresso si alterna con il bianco del latte condensato sul fondo.

Anche il Cafè con miel è una ricetta tipica iberica, ed è perfetto per chi ama lo zucchero più della caffeina: si prepara, infatti, con latte caldo, miele e cannella per una bevanda dal sapore decisamente dolce.

Nella calda e assolata Lisbona, invece, il caffè bollente può essere sostituito da una bevanda dalle proprietà dissetanti di nome Mazagan. La ricetta di questo caffè freddo prevede cubetti di ghiaccio e un’aggiunta molto particolare: il limone.

Leggi anche >>> Acqua, limone e miele: ecco perché berli fa bene

I tedeschi, invece, amano gustare il caffè in versione golosa come con l’Eiskaffee: una sostanziosa coppa a base di caffè, gelato alla vaniglia, panna montata e cacao che forse si presta poco a sostituire la classica tazzina dopo pasto…

Dulcis in fundo, due versioni austriache del caffè: Wiener melange, simile al nostro zabaione, preparato con caffè, tuorlo d’uovo, zucchero di canna e panna montata e Vienna coffee, bevanda perfetta per accompagnare la Sacher Torte, che qui in Italia chiamiamo doppio espresso con panna.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI