Home Gossip

“Non si arrenderà mai”: le toccanti parole della moglie di Schumacher

CONDIVIDI

“Non si arrenderà mai” : le toccanti parole di Corinna, la moglie di Michael Schumacher, sulla lotta che sta affrontando il marito.

In una lettera inviata ad un ammiratore di Michael Schumacher, Corinna, la moglie dell’ex pilota tedesco, ha scritto parole molto forti.

Michael Shumacher, le sue condizioni attuali

Chiuso nella casa di famiglia dal giorno del suo terribile incidente sugli sci a Méribel nel dicembre 2013, Michael Schumacher continua a combattere per la sua vita lontano da occhi indiscreti. Anche se la sua famiglia ha deciso di rimane in silenzio sulla salute del sette volte campione del mondo di Formula 1, sua moglie Corinna ha fatto un’eccezione pochi mesi fa rispondendo ad una lettera di un fan di Michael Schumacher. Tre anni fa, il compositore tedesco Sascha Herchenbach ha scritto una canzone intitolata Born to fight in onore dell’ex campione di pista.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Schumacher CLICCA QUI

Come rivelato dalla rivista tedesca Bunte, Herchenbach, questo ammiratore di Michael Schumacher, ha ricevuto una risposta personale da Corinna Schumacher in una lettera scritta a mano, la cui data di spedizione rimane sconosciuta, nella quale scrive: “Sappiamo tutti che Michael è un combattente e non si arrende [….] Desidero sinceramente ringraziarti per il tuo messaggio e il tuo bel regalo che ci aiuta a superare questo momento difficile, è bello ricevere tanti bei tocchi e parole così dolci, è un vero sostegno per la nostra famiglia.” queste le parole di Corinna Schumacher, la mamma di Gina e Mick, i due figli della coppia.
Ma quali sono le sue condizioni di salute oggi? Secondo le ultime indiscrezioni, confinato nella sua villa in Svizzera, Michael Schumacher, ancora non è in grado di “camminare o stare in piedi da solo”, riceve cure quotidiane da una quindicina di fisioterapisti. I suoi parenti stanno provando di tutto per fargli recuperare la memoria. Come riportato dalla rivista Paris Match, trasmettono i suoni dei motori ronzanti della F1 o lo portano a fare un tour di Golf 5 della villa per aiutarlo a “riconnettersi con quello che un tempo gli era familiare”.

Ti potrebbe interessare anche —>>Schumacher, il figlio Mick entra nel mirino della Ferrari

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI