Home Attualità

Rocco Siffredi su Ronaldo: “E’ andato con tutti, anche con chi non immaginereste mai”

CONDIVIDI

Cristiano Ronaldo “va  con tutti”. A lanciare la bomba mediatica è il porno attore e regista Rocco Siffredi che, ospite della Zanzara su Radio 24, ha rilasciato delle scottanti rivelazioni sul campione del mondo

Intervenuto al programma di Radio 24, Siffredi commenta così lo scandalo che sta colpendo il campione della Juventus: “Secondo me lui è un full sex. Si diverte dove c***o gli pare, come gli pare e quando gli pare. Forse ha fatto l’amore  anche con uomini, perché no?”. E rivela che “una volta è andato nel club per scambisti di Jessica Rizzo a Roma e si divertì molto”.

Dichiarazioni molto personali quelle rilasciate dal regista, che toccano una sfera forse troppo intima del calciatore per essere rilasciate con così tanta leggerezza.

Cristiano Ronaldo? Piace a tutti. Parola del Presidente

Oggi su Cristiano Ronaldo ha parlato Andrea Agnelli, presidente dei bianconeri: “La Juve è una squadra di 25 giocatori, lui è la ciliegina su una torta estremamente buona costruita negli anni – ha commentato il presidente Andrea Agnelli -. E’ un valore aggiunto e la Juventus ha preso un supereroe: i bambini di tutto il mondo ci seguono di più adesso”.

Continua poi: “Il calcio ha bisogno di gente che abbia passione. Stiamo valutando, siamo ai passaggi intermedi, non è stato ancora cambiato molto in Champions – parlando di politica sportiva a livello europeo – Vogliamo creare inclusione preservando la qualità. C’è ancora discrasia nelle competizioni internazionali. Se guardo all’attenzione che ha avuto l’Atalanta nella fasi a gironi, questa è stata minima”.

“La ripartizione delle partite va razionalizzata, laddove si giocano dieci gare in due mesi e quindici match in dieci mesi. La UEFA ci ha permesso di pensare a una terza competizione che possa includere i club di media fascia. Dovrebbe essere portata all’attenzione del Comitato di Dublino prossimo 3 dicembre. Dal primo luglio 2024 potremo poi scrivere una pagina pulita. L’Europa è al centro degli interessi quando si parla di calcio, anche se la passione coinvoge il mondo intero. Quando avremo armonizzato i calendari internazionali, sarà possibile prendere in considerazione Paesi al momento ai margini del football europeo. Ripeto però che al momento non c’è ancora nulla di definito. Consapevoli che si può creare qualcosa di realmente entusiasmante”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI