Home Attualità

VIDEO. La Tour Eiffel si è vestita d’oro in omaggio a Charles Aznavour

CONDIVIDI
charles aznavour
(GUILLAUME SOUVANT/AFP/Getty Images)

La scorsa notte, lunedì 1 ottobre, la città di Parigi ha reso omaggio a Charles Aznavour per diversi minuti ai piedi della Tour Eiffel.

OMAGGIO – Lunedì 1 ottobre alle 21:30, la Tour Eiffel si è illuminata per pagare un ultimo tributo a Charles Aznavour, morto la notte prima all’età di 94 anni. Le sue canzoni più belle e i ritratti del cantante sono stati trasmessi sul ponte di Jena.

L’omaggio in oro per Charles Aznavour

Dall’annuncio della sua morte, i tributi si susseguono sui social network, molte personalità hanno avuto un pensiero per l’interprete de La Bohème. Secondo Michel Leeb, amico molto vicino a Charles Aznavour, il cantante era “in gran forma” il giorno prima della sua morte.

La scorsa notte, lunedì 1 ottobre, la città di Parigi ha reso omaggio a Charles Aznavour per diversi minuti ai piedi della Torre Eiffel.

Parigi canterà per sempre le canzoni di Charles Aznavour. Questo lunedì, 1 ottobre, la Francia ha perso un grande interprete della canzone francese. Il cantante franco-armeno francese è morto nella notte di domenica 30 settembre a 94 anni, nella sua casa delle Alpilles, nel sud della Francia.

“Un omaggio “in oro” per Charles Aznavour “Questa sera alle ore 21.30, Parigi onorerà Charles Aznavour, diffondendo sul ponte di Jena sue più belle canzoni e ritratti di lui su uno schermo gigante. La Torre Eiffel sullo sfondo, sarà illuminata d’oro”, aveva annunciato Anne Hidalgo su Twitter. 

Puntualmente alle 21:30, sul ponte di Jena, le più belle canzoni di Charles Aznavour sono state trasmesse su uno schermo gigante, oltre a diversi scatti che ricordavano i momenti salienti della sua vita. Secondo Le Parsian, le istantanee sono state fornite dal fotografo personale del cantante “a titolo gratuito”. Per finire, la Tour Eiffel ha brillato d’oro per diversi minuti.
Una emozione incredibile per i presenti che raccontano un’atmosfera davvero magica…“le canzoni dell’artista hanno accompagnato la sfilata di immagini tracciando parte della sua vita mentre la Torre Eiffel era adornata d’oro” .