Home Gossip

Dawson’s Creek: un’attrice della serie rivela di essere stata violentata

CONDIVIDI

L’attrice Busy Phillips ha dichiarato di essere stata violentata mentre era ancora un’adolescente.

L’attrice Busy Philipps, conosciuta per la sua interpretazione della giovane e fascinosa Audrey Lidell nella quinta stagione della serie Dawson’s Creek, ha fatto una terribile rivelazione sul suo account Instagram.

Violentata  a soli 14 anni

Stupore e disgusto sono i sentimenti predominanti nell’apprendere questa sconcertante notizia, trapelata solo ora, dopo diversi anni di silenzio, ora che l’attrice ha finalmente deciso di aprirsi ai suoi fan, probabilmente forte del momento di denunce che stiamo attraversando con la nascita della catena di confessioni di abusi sessuali delle donne appartenenti al movimento #MeeToo.

L’attrice oggi 39 anni, ha spiegato che è stata violentata quando aveva solo 14 anni.

Lo ha annunciato attraverso un post su Instagram che mostra una sua fotografia a quell’età sorridente e con l’aria ovviamente felice, anche se la realtà era molto lontana da queste apparenze idilliache.

  “In questa foto ho 14 anni, l’età in cui sono stata stuprata”, spiega Busy Philipps, prima di riconoscere di aver avuto grandisime difficoltà a superare questa terribile prova.

“Mi ci sono voluti 25 anni per dire queste parole, ne ho parlato nel mio libro, l’ho finalmente detto ai miei genitori e a mia sorella 4 mesi fa, oggi non saremo più in silenzio. , ha spiegato Busy Philipps senza fornire ulteriori dettagli sull’accaduto e senza fare il nome del responsabile.

“Oggi è il giorno in cui smettiamo di chiuderci, tutti noi, ho paura di pubblicare questo messaggio, non oso immaginare cosa stia ora provando la dottoressa Ford.”

Busy Philipps ha fatto questa rivelazione mentre la dottoressa docente universitaria di psicologia Christine Ford si trovava di fronte alla Commissione Giustizia del Senato americano per raccontare come il giudice Brett Kavanugh, candidato di Donald Trump cercò di stuprarla quando erano adolescenti, mentre l’amico di lui Mark Judge assisteva alla scena, in una sera del 1982 nei ricchi sobborghi di Washington.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dawson’s Creek, la reunion 20 anni dopo: gli attori di nuovo insieme

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI