Home Attualità

Laura Pausini fermata dall’otite: rinviati i concerti di Eboli

CONDIVIDI
Laura Pausini
(Instagram)

La cantante Laura Pausini fermata dall’otite acuta in forte stato influenzale: rinviati i concerti di Eboli previsti per stasera e domani.

Stop per Laura Pausini, in queste settimane impegnata col Fatti Sentire World Tour 2018: i suoi concerti previsti a Eboli per stasera e domani sono rimandati a sabato 3 e domenica 4 novembre. La cantante non potrà esibirsi come previsto al PalaSele a causa di un’otite acuta in forte stato influenzale.

Potrebbe anche interessarti –> Laura Pausini come ha fatto a perdere 20 kg? Tutta la verità

Cosa fare per ottenere il rimborso e quando è valido il biglietto di Laura Pausini live

Laura Pausini
(Instagram)

Per ottenere il rimborso dei biglietti acquistati presso un punto vendita è possibile rivolgersi al punto vendita dove è stato acquistato il biglietto entro e non oltre il 30 settembre 2018. Chi volesse, col biglietto già acquistato per la serata di oggi potrà assistere al concerto del 3 novembre, mentre quello acquistato per la serata di domani è valido per il 4 novembre.

Possibile ovviamente chiedere il rimborso per i biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ‘ritiro presso il luogo dell’evento‘, così come quelli acquistati con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘. La comunicazione è giunta oggi pomeriggio sulla pagina Facebook della cantante. Delusione tra i suoi fans, mentre qualcuno la invita a tenere duro: “Questo denota che dai sempre tutta te stessa e può capitare di ammalarsi. Riprenditi tesoro,un abbraccio gigantesco”. La cantante era molto attiva di recente: qualche giorno fa, Laura Pausini ha postato una serie di foto ricordo di quando andava a scuola lei. Foto che hanno entusiasmato i suoi fans, facendo il pieno di like. Sul palco di Ancona, invece, sono salite alcune sue compagne di classe.

Per saperne di più –> Laura Pausini come non l’avete mai vista: la riconoscete in questa foto?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI