Home Attualità

Amazon, anello da 172mila euro in vendita: le recensioni sono esilaranti

CONDIVIDI
anello Amazon
L’anello in vendita su Amazon

Un anello dal valore di oltre 172mila euro messo in vendita su Amazon diventa virale: le recensioni degli utenti sono tutte da ridere

Un anello fantastico, davvero bello, con su dei diamanti taglio cuscino e diamanti sulle spalle e con aureola in oro bianco 18 carati. Il prezzo? Adeguato ad un oggetto del genere, per chi può permetterselo, per chi ha la facoltà di spendere per un minuscolo anellino ciò che una persona normale spenderebbe per comprare una casa. 172.685 euro, anzi per la precisione 172.684,99. Centosettantaduemila euro per un oggetto prezioso da sfoggiare all’anulare: niente di strano, se l’anello non fosse stato messo in vendita su Amazon, con un costo di spedizione di 15 euro. Tutta una serie di scelte paradossali che hanno scatenato l’immancabile ironia del popolo del web, che quando si coalizza contro qualcosa di oggettivamente grottesco sa essere davvero molto, molto esilarante.

Si è scatenata quindi una gara alla recensione per l’anello di Amazon fra ragazzi che sostengono di averlo acquistato ma eccepiscono problemi surreali, tutti da gustare, ridendo a crepapelle. “Il diamante è splendido però pesa troppo, ho dovuto fare palestra per indossarlo. Fa un ottima figura per cene da gala”. Questa è solo una delle più brevi, alcune sono chilometriche e fantasiose… da premio Oscar!

Leggi anche — > Anelli da unghia, questa è la prossima nail art di tendenza

Amazon, le recensioni all’anello da 172mila euro: alcune sono spettacolari!

“Devo dire che l’acquisto è stato azzeccatissimo, anche se graffia i piatti quando la mia ragazza li lava. L’unica pecca è il costo della spedizione rapida, veramente esagerata”. Uno dei commenti a 5 stelle su Amazon per l’anello da 172mila euro, fra chi tira in ballo Superman e la kriptonite, chi cita Goku di Dragon Ball e chi l’immancabile Signore degli Anelli. Scatta la gara a chi è più surreale e i risultati, ovviamente, sono molto simpatici: “Visto il prezzo ragionevole, ho deciso di fare una ricarica da 174.000 euro, ma quando l’ho detto al tabaccaio è morto d’infarto e ora sono accusato di omicidio colposo. Per fortuna il prodotto è arrivato in ottime condizioni”. Oppure, ancora: “Cercando su internet il PIL della Repubblica del Congo mi sono imbattuto in questo oggetto assolutamente indispensabile. Consigliatissimo come regalo di battesimo”. Ce ne sono altre, ma non vi roviniamo la sorpresa. Cercatele e buon divertimento! 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI