Home Psiche

Come flirtare …. su Instagram, tutto quello che devi sapere

CONDIVIDI

Se il tuo obiettivo si trova su Instagram, ecco alcune dritte per provare un approccio con buone probabilità di conquista.

Tranne che per i diciassettenni che preferiscono ancora Snapchat, Instagram attualmente è il social network più popolare. Nato nel 2010, gli utenti amano usarlo per condividere foto e storie. Dal momento che Instagram è così gettonato, perchè flirtare su Facebook e non provare un approccio su Instagram? Ecco come fare.

Seguilo finché non ti segue

Più l’approccio sarà sottile, più sarà di successo. Tanto per cominciare seguilo!L’altro non ti presterà attenzione se non sa nemmeno che sei lì. Quindi seguilo. Lui non ti segue? Smetti di seguirlo e provaci di nuovo una settimana dopo per ricevere un nuovo avviso. E così via. Sentiti libero di cambiare il tuo nickname, a volte un nikname misterioso attira di più.

Mi piace, mi piace, mi piace

Cerca di apparire dinamico su Instagram. Intendiamo dire che essere attivi è ottimo per conquistare la persona della quale hai preso una cotta. Il messaggio che deve arrivare è: Non mi piace tutto, e non mi piace subito, ma mi piace”. È importante ricordare al tuo obiettivo che sei lì, che esisti. Questo è il modo in cui lo incoraggerai a vedere il tuo profilo (elegantemente).

Il tuo interesse solleticherà il suo

Questo è metodo di seduzione che si ispira a ‘Il grande Gatsby’, personaggio letterario creato nel 1925. Per praticare il Gatsbying, altro non devi fare che sedurre: per sedurre la persona che ti piace attraverso Instagram, non esitare a  pubblicare le storie di aperitivi, feste, vacanze, selfie….più la tua vita è grande, più la tua energia è contagiosa.

Crea complicità

Non esitare a fare affidamento sui vostri punti comuni: per esempio se sai che la persona che ti piace apprezza un Mojito all’ora dell’aperitivo, trascina un Mojito nella tua prossima storia. Discretamente, reiterate con il suo quartiere preferito, i locali della sua facoltà, il suo sport adorato … Non c’è bisogno di spiare e insistere. L’idea è semplicemente quella di creare un post che possa attirare la sua attenzione e provocare una reazione, come un sorriso, un pollice o meglio, una bella parola. Sta a te giocare.

Ti potrebbe interessare anche—>Instagram: il pallino verde avvisa gli altri utenti che siete online