Home Attualità

Invia una mail alla moglie sbagliata e accade l’impensabile

CONDIVIDI

Un marito invia una mail alla moglie sbagliata e accade l’impensabile: la reazione scioccante della destinataria fa il giro del web.

Whatsapp è ormai entrato nella quotidianità di tutti e la famosa app viene utilizzata per comunicare anche con persone che si trovano a migliaia di chilometri di distanza. C’è, però, chi alle varie chat preferisce ancora scrivere. Le antiche lettere, tuttavia, sono state sostituite dalle più celeri mail, ma cosa succede quando nell’inviarne una si sbaglia il destinatario? Leggete questa storia incredibile e lo scoprirete.

Manda una mail alla moglie sbagliata: la reazione è spiazzante

 

 

Nel digitare un indirizzo di posta elettronica può capitare di sbagliare una lettera o digitarne una in più inviando così la mail ad una persona diversa da quella che avrebbe dovuto ricevere il messaggio. Se a ricevere la mail è una persona che non ha eventi particolari accaduti nella sua vita, le conseguenze non sono gravi, ma cosa succede quando una moglie, tra i tanti messaggi che le appaiono sul pc si ritrova anche una mail del marito defunto? Sul web circola di tutto e tra le tante mail che si ricevono può capitare di trovarne qualcuna proveniente da strani indirizzi. In alcuni casi può trattarsi di virus mentre in altri di errori. E’ quanto accaduto ad una signora che, appena tornata dal funerale del marito, per distrarsi, ha deciso di aprire la sua casella di posta elettronica non immaginando di trovare un messaggio scritto dal marito, ma di un’altra donna.

“Cara sposa, sono arrivato. Tutto bene. Probabilmente ti sorprenderai di ricevere mie notizie per e-mail, ma adesso anche qui hanno il computer ed è possibile inviare messaggi alle persone care. Appena arrivato mi sono assicurato che fosse tutto a posto anche per te quando arriverai venerdi prossimo… Ho molto desiderio di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo, come lo è stato il mio.

P.S.: Non portare molti vestiti, perchè qui fa un caldo infernale!”.

Il messaggio, naturalmente, non era diretto alla vedova ma alla moglie legittima dell’uomo. I due avevano deciso di concedersi una vacanza ai Caraibi, nello stesso luogo in cui avevano trascorso il viaggio di nozze. Per impegni di lavoro, la donna ha dovuto rinviare la partenza di qualche giorno raggiungendo il marito in seguito. Giunto sul posto l’uomo, invece, di chiamare o inviare un messaggio alla moglie, ha deciso di scriverle una mail. Peccato, però, che abbia sbagliato moglie.