Home Accessori

Birkenstock, i migliori abbinamenti da mettere subito in pratica

CONDIVIDI
Birkenstock
iStock Photo

Birkenstock, i sandali comodi ma anti-femminili. Oggi li riabilitiamo con qualche outfit vincente.

La suola plantare li rende comodi, il design li rende il miglior antidoto al fashion. I sandali Birkenstock sono da sempre oggetto della discordia per noi donne, divise tra chi non ne può fare a meno e chi li rifiuta come accessorio incompatibile con la vera femminilità.
Negli ultimi anni però molte celebrità hanno ceduto al fascino del comodo sandalo insinuando il dubbio anche in fashion addicted: che le  Birkenstock possano essere veramente glamour?
Il segreto potrebbe risiedere nell’individuare abbinamenti ad hoc per trasformare questa calzatura in un accessorio degno di noi donne. CheDonna.it vi propone allora alcuni outfit vincenti.

Birkenstock, gli outfit consigliati

Birkenstock
iStock Photo
E’ vero, le  Birkenstock non daranno mai alle vostre gambe l’effetto affusolato di un paio di Louboutin ma, se correttamente abbinate, potranno comunque ben armonizzarsi con la vostra femminilità.
Studiamo allora alcuni look vincenti  in cui inserire i vari modelli  Birkenstock:
1 – Modello Arizona – E’ il più polare al momento, quello con le due fasce superiori parallele, opzione caldeggiata anche da numerose star. Ideale qui sarà optare per un look dal sapore un po’ rock, come un total black, ad esempio, o anche un jeans skinny che metta in mostra le vostre forme.
2 – Modello infradito Gizeh – In origine era la variante più popolare e, non a caso, trae particolari vantaggi dai look più casual. Per un tocco femminili vi consigliamo di optare per un abito morbido e lungo
3 – Modello Madrid – Tra le varianti più delicate e dunque anche più femminili delle  Birkenstock. Sarà ideale mantenere un look leggero e dunque risulta particolarmente consigliato un jeans o un pantalone, entrambi dalle linee morbide