Home Bellezza

Come mantenere a lungo l’abbronzatura, la ricetta della nonna

CONDIVIDI

Idratazione, esfoliazione, prodotti miracolosi, ricette della nonna … Ecco i nostri consigli per mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.

L’obiettivo di quest’anno? mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.  Mostrare una bella silhouette dorata e a lungo, non è molto complicato, basta conoscere la ricetta di questo cocktail magico.

I trucchi che allungano la tua abbronzatura

Lo scrub
La cura idratante
La cura abbronzante
Gli integratori alimentari
Le ricette della nonna
Gli autoabbronzanti

Lo scrub

Fate sempre attenzione a esfoliare delicatamente la pelle. Lo scopo dello scrub è quello di rimuovere le cellule morte senza attaccare e rischiare di danneggiare quelle sotto ancora un pò colorate, almeno si spera. Scegli uno scrub molto delicato da usare una o due volte alla settimana eseguendo massaggi circolari. Evita l’uso quotidiano di gel doccia esfolianti: la tua pelle non ha bisogno di essere esfoliata ogni giorno. Vedrai che in breve tempo la tua pelle sarà morbida, liscia e luminosa e sempre bella dorata.

Una cura idratante

È importante combattere attivamente la degenerazione delle cellule della nostra pelle. Le cellule della nostra pelle si rigenerano circa ogni tre settimane. È quindi necessario mantenere la pelle delicata e per fare ciò bisogna innanzitutto garantirle  idratazione continua. L’idratazione deve essere parte delle tue priorità. Idratando la pelle due volte al giorno, eviterai di screpolarti e di far sparire la tua bella abbronzatura. Scegli una cura ricca e non dimenticare neanche una singola parte del tuo corpo per non rischiare di mostrarti con una antiestetica abbronzatura non uniforme. Inoltre evitare esposizione eccessiva e scottature.

Una cura abbronzante

Le estensioni dell’abbronzatura presentate sotto forma di creme, possono essere molto efficaci nel prolungare l’abbronzatura in estate. Il loro obiettivo è quello di idratare la pelle e contemporaneamente attivare la produzione di melanina. Riducono anche il rischio di desquamazione e abbelliscono la pelle mantenendola liscia come la seta.

Integratori alimentari

Gli integratori alimentari sono noti rimedi nella lotta contro lo sbiancamento precoce della pelle …  Queste capsule promettono di prolungare l’abbronzatura dopo l’esposizione, ma è necessario fare una cura che inizia prima delle vacanze per avere risultati soddisfacenti. Niente ti impedisce di prendere altro sole al tuo ritorno dalle vacanze, ma per ottenere il massimo risultato durante le tue vacanze devi iniziare la cura due mesi prima.

Ultima cosa da includere in questa lista vincente: una dieta ricca di beta-carotene da aggiungere senza esitazione al suo piatto. Pensiamo quindi alle carote, alle albicocche, al melone, alle barbabietole, ma anche agli spinaci, al prezzemolo o alle patate dolci.

La ricetta della nonna per una tintarella viso intensa e duratura

Il Web è pieno di ricette e “trucchi” per estendere l’abbronzatura in modo naturale.
Ecco una ricetta della nonna di una maschera abbronzante che intensifica e prolunga l’abbronzatura: battere 1 tuorlo con 2 cucchiaini di yogurt bianco. Aggiungere 1 cucchiaino di olio d’oliva e 5 gocce di olio essenziale di carota. Applicare su viso e collo (evitando i contorni di occhi e bocca), lasciare in posa per 20 minuti prima di risciacquare con un tonico.

Gli autoabbronzanti

Infine, per coloro che amano un colore scuro della pelle in qualsiasi periodo dell’anno, gli autoabbronzanti rimangono l’amico numero uno. Ce ne sono tantissimi in commercio e a tutti i prezzi. Ma per mostrare un’abbronzatura perfetta, devi sceglierlo e applicarlo correttamente.